Amici 2013: il vincitore è già deciso, Gabriele Paolini lancia la bomba

Amici 2013: il vincitore è già deciso, Gabriele Paolini lancia la bomba

Il vincitore di Amici 2013 è già noto? Gabriele Paolini svela in un video il complotto alla base del talent show

da in Amici 2017, Talent Show, Gabriele Paolini
Ultimo aggiornamento:

    Piccolo terremoto per gli aficionados di Amici 2013: il vincitore sarebbe già stato deciso a tavolino. A sganciare la bomba mediatica prima della semifinale e soprattutto ad una settimana dalla conclusione del talent show è Gabriele Paolini, non nuovo a sortite di questo genere. In un video della durata di quasi dieci minuti, l’onniprensente disturbatore televisivo ha spiegato i meccanismi che porterebbe alla totale assenza di gara tra i quattro finalisti di Amici 2013.

    Non è cauto in questa nuova iniziativa il disturbatore Gabriele Paolini che ha definito ‘truffa’ agli spettatori quella che si starebbe consumando nella gara di Amici. Per questo motivo, l’uomo ha già presentato una formale denuncia alla Procura della Repubblica di Roma, con l’intento di rendere giustizia a spettatori e concorrenti. A suo dire, infatti, la vincitrice del talent sarà la cantante della squadra bianca Greta Manuzi, a causa di un accordo stretto tra i vertici Mediaset e la Carosello Record, casa discografica che ha prodotto il primo singolo della cantante di Cesenatico, Solo rumore. A sostegno di questa ardita tesi, Paolini ha fatto riferimento alla totale assenza di televoto fino alla finalissima sostituito dal giudizio di Sabrina Ferilli, Luca Argentero e Gabry Ponte. I tre, infatti, per il disturbatore sarebbero solo dei ‘fantocci’ – non a caso due di loro sarebbero attori e dunque non in difficoltà nel inscenare cose non vere – mentre Maria De Filippi sarebbe solo una conduttrice atipica in cui metodi sarebbero funzionali al gioco di pubblicitari e discografici.

    Secondo il più noto disturbatore della Tv, ad indignarsi dovrebbero essere i concorrenti di Amici ben più meritevoli di Greta: l’ugola d’oro Verdiana Zangaro, il carismatico Moreno Donadoni e l’ineccepibile ballerino Nicolò Noto.

    Ecco perché il singolare personaggio Tv ha incitato i sostenitori di questi ultimi a farsi sentire sui social network per manifestare il proprio dissenso di fronte all’ipotesi di un talent show farsa. In effetti, l’arrivo in finale di Greta Manuzi è stato inaspettato, considerata la pronta eliminazione di altri talenti amati dai ragazzi come Angela Semerano, Emanuele Corvaglia ed Edwyn Roberts, giusto per citarne qualcuno. Inizialmente rimproverata per la mancanza di costanza nelle performance e le sbavature vocali, soprattutto nella fase del serale la ragazza ha incontrato parecchio sostegno sia da parte dei giudici che del direttore artistico Emma Marrone. E’ la naturale evoluzione di un percorso contraddistinto dal sacrificio o si tratta di altro?

    In basso il video di Gabriele Paolini:

    451

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Amici 2017Talent ShowGabriele Paolini