Amici 16, su Real Time la puntata dell’1 febbraio 2017: Andreas propone una terza squadra

Il riassunto della fascia quotidiana del talent show targato Maria De Filippi in onda ogni giorno sul canale 31 del DDT

da , il

    Nuovo appuntamento con la Scuola di Amici 16 su Real Time: il resoconto della puntata dell’1 febbraio 2017 con Marcello Sacchetta e Stefano De Martino, i supporter che raccontano la vita dei ragazzi all’interno del talent show targato Maria De Filippi. È tempo di esami di sbarramento per gli allievi della 16esima edizione che, così, si preparano ad affrontare la fase più dura e complicata di questa esperienza all’interno della Scuola. I maestri si sono dimostrati, finora, intransigenti e ben tre alunni sono stati mandati a casa perché la crescita professionale non è stata all’altezza delle aspettative delle cattedre di canto e ballo.

    La puntata dell’1 febbraio 2017 di Amici 16 su Real Time parte da Emanuel Lo e Oliviero: anche per lui, il maestro ha scelto una coreografia lontana dal suo stile. In vista degli esami di sbarramento, il ballerino di classico dovrà misurarsi con nuove tecniche e nuovi modi di danzare al fine di dimostrare di poter diventare un professionista completo. Intanto, Shady è a lezione con Alex Braga e sta preparando i brani per il prossimo speciale del sabato.

    Andreas e Lo Strego si ritrovano in confessionale e il ballerino ha una proposta da avanzare alla produzione: ‘Voglio fare una terza squadra perché vengo tenuto troppo poco spesso in considerazione’. Il pensiero di Muller è condiviso dal cantante e da alcuni altri allievi di Amici 16 che temono che la mancata visibilità possa ridurre il tempo di permanenza nella Scuola.

    Intanto, Giulia e Vittoria continuano a lavorare con Kledi che le incita a dare il meglio di loro in questa fase del programma. La prima, però, sembra avere ‘la testa tra le nuvole’.

    Veronica Peparini sorprende Andreas chiamandolo in sala prove: ha in mente una coreografia che ritiene adatta a lui perchè contiene un riferimento al suo passato e alla sua famiglia.

    Alex Braga, intanto, decide di incontrare Giada, una delle allieve su cui ha puntato di più ma che, nel corso delle settimane, non riesce ad emergere nonostante i grandi progressi tecnici e musicali.

    Giulia, Lo Strego e Riccardo non sono stati schierati nelle ultime settimane ma, in vista dell’esame di sbarramento, la proposta di eliminazione diviene una sorta di nota di demerito che potrebbe influire negativamente in occasione dell’interrogazione finale davanti ai prof.

    Continuano, nel frattempo, le lezioni di Sebastian con Garrison e di Francesco con Alex Braga. Quest’ultimo, però, nutre dei forti dubbi nelle possibilità del cantante. Natalia Titova, inoltre, si complimenta con Cosimo per il modo in cui ha affrontato la coreografia di Veronica Peparini: ‘Mi convinco sempre di più che tu non sei un latinista’.

    Carlo Di Francesco raggiunge Lo Strego in sala prove e si accorge immediatamente che c’è qualcosa che non va: la lezione di canto, quindi, si trasforma subito in una seduta ‘psicanalitica’. I dubbi del cantante riguardano le prossime esibizioni durante lo speciale del sabato: da quando non è più capitano della squadra, non viene più schierato dai compagni e teme che, anche nel prossimo appuntamento, possa rimanere seduto.