Amici 13, Kledi Kadiu professore: ‘Pretendo massimo impegno’

Amici 13, Kledi Kadiu professore: ‘Pretendo massimo impegno’

Kledi Kadiu, nuovo professore di danza ad Amici 13 si confessa in un'intervista a Gente

    Ad un mese dall’annuncio dei professori di Amici 13, Kledi Kadiu parla del nuovo impegno nel talent, dei rapporti con Maria De Filippi e persino di Stefano De Martino in un’intervista esclusiva a Gente. Riservato e misurato nelle riflessioni a mezzo stampa, il ballerino albanese saggerà le capacità dei giovani concorrenti del talent show simbolo di Canale 5.

    All’apice della fama negli anni Duemila grazie alla partecipazione a vari programmi con Maria De Filippi – memorabili i passi a due con la legnosissima conduttrice nelle prime edizioni di C’è Posta per te – Kledi figurava tra i ballerini professionisti di Amici fino a qualche anno fa. La sua carriera non è stata legata solo alla conduttrice pigmalione e a dimostrazione di un talento multiforme, Kledi si è mosso con disinvoltura tra danza a teatro, fiction, scrittura e persino cinema con l’intenso ruolo ne La nave dolce di Daniele Vicari. Instancabile soprattutto in veste di danzatore e coreografo, recentemente ha partecipato allo spettacolo Contemporary Tango ed al programma Danza in onda su Rai5.

    Prevedibilmente, negli ultimi tempi si parla di Kledi per il nuovo ruolo di professore di danza ad Amici, ed il diretto interessato spende poche parole sul suo modo di lavorare dalle pagine di Gente: ‘Non credo di essere severo, ma sono molto esigente con me stesso e pretendo massimo impegno anche dagli altri’. Drizzi le orecchie qualsiasi aspirante ballerino di Amici: ‘Per me è quello che non solo sa gestire il tuo corpo o mantiene una forma atletica perfetta, ma rispetta le regole, studia, legge per trarre ispirazioni e sa gestire i sentimenti‘.

    A dispetto di parecchie malelingue, il legame con Maria De Filippi non si è mai spezzato al punto che la conduttrice consiglierebbe Kledi persino sulle fidanzate (tra le quali spicca anche Giorgia Surina, ndr). Piuttosto, il danzatore liquida come del tutto infondate le voci di liason tra lui e la signora Costanzo: ‘In Italia, quando hai successo, è perché ‘l’hai data’ se sei una donna o perché ‘ci sei andato’ se sei un uomo. Io e Maria ci abbiamo sempre riso su‘. Il merito della signora di Mediaset è in realtà un altro: ‘E’ la persona che mi ha dato fiducia. Quello che ho me lo sono sudato negli anni. Lei ha visto in me del buono e l’ha fatto sbocciare davanti alla platea televisiva. E’ la signora della tv, leale e trasparente, dotata dell’innegabile capacità di vedere oltre.

    Ho imparato da lei a osservare, e capire, la gente in silenzio. Sì, se volete, dite pure che sono raccomandato da Maria, ma ben venga la raccomandazione se dietro c’è un talento autentico. E con il ballo non si può ingannare‘.

    Schiettezza, discrezione e personalità emergono dalle misuratissime parole di Kledi, che non si dilunga neanche quando gli si chiede di Stefano De Martino: ‘Nel 2009 io ero ballerino, Stefano uno degli allievi della scuola. Lo ricordo come un tipo normale, che si comportava bene’. Mentre il marito di Belén attende di conoscere il proprio destino all’interno della scuola di Amici in seguito ad un acceso confronto con il direttore artistico Giuliano Peparini, gli appassionati di danza potranno ripiegare sul talento senza gossip e intemperanze del ballerino di Tirana.

    588

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE