Amici 13, anticipazioni (15/01/2014): gli allievi incontrano Giuliano Peparini

Amici 13, anticipazioni (15/01/2014): gli allievi incontrano Giuliano Peparini

Durante il pomeridiano di Amici 13 in onda il 15/01/2014 su Real Time viene assegnata una maglia nera

    L’odierno daytime di Amici 13 (15/01/2014) in onda su Real Time si è rivelato molto più disteso degli esami al cardiopalma di Nick e Letizia. Un cantante ha ricevuto la maglia nera, qualcuno è stato semplicemente messo alla prova mentre tutti hanno avuto l’opportunità di incontrare Giuliano Peparini, confermato anche quest’anno direttore artistico del serale.

    Si comincia con Christian Pace, il simpatico ballerino esaminato da Veronica Peparini. Grazie ai commenti degli assistenti il concorrente riceve un’accoglienza positiva anche se le esibizioni proposte sono tutt’altro che facili. Infatti, inizialmente dovrà ballare sotto un telo improvvisando una coreografia della durata di 40 secondi, successivamente dovrà fare la stessa cosa restando in piedi per tutto il tempo dell’esecuzione. Dopo tanta turbolenza il concorrente riceve l’apprezzamento della professoressa di danza che rinnova senza indugio la sua corsa al serale.

    Christian Pace

    Diverso trattamento spetta al rapper Cesare Cernigliaro almeno finora rimasto in sordina rispetto ai colleghi. Il ragazzo viene convocato da Klaus Bonoldi, poco convinto del suo carisma. Sia nelle cover che nei pezzi propri, il cantante non piace al professore di canto: ‘Sei all’abc del rapper, per me la tua corsa al serale è sospesa‘. L’esame è previsto per sabato ed il concorrente non teme affatto questa possibilità di mettersi alla prova di fronte ad un grande pubblico.

    Cesare Cernigliaro

    E’ in atto un vero e proprio cambiamento in Paolo Macagnino, reduce dall’esame con Rudy Zerbi nella quinta puntata di Amici 13. Ben più carico di sabato scorso, il timido interprete sfodera una grande grinta durante le prove con il maestro Perris che gli raccomanda comunque di non snaturare se stesso nel tentativo di risultare più emozionante.

    Arriva il momento di incontrare a qualche mese dall’inizio del serale il direttore artistico: Giuliano Peparini. Una volta appreso che il coreografo si occuperà della valorizzazione sul palco di ciascun allievo, tutti fanno letteralmente a gara per per impressionarlo. Esibizioni corali canore e di danza si succedono davanti a Luca Zanforlin e Giuliano Peparini che si complimenta con molti ragazzi accendendo grandi speranze: ‘Non dovete mai limitarvi, cercate di proporre, è quello il segreto‘. Ed i ragazzi hanno intenzione di prendere in parola questo sintetico e prezioso consiglio.

    444

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Amici 2017Real TimeTalent Show
     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE