Amici 12 punta ancora sui Big, la De Filippi: ‘Voglio anche altri cantanti’

Amici 12 punta ancora sui Big, la De Filippi: ‘Voglio anche altri cantanti’

Amici 12 potrebbe riproporre la stessa formula di Amici 11, dando spazio non soltanto ai Giovani ma anche ai Big, e, tra questi, non soltanto coloro che hanno segnato la storia del programma

    maria de filippi amici 12

    La finalissima di Amici ha visto trionfare Alessandra Amoroso con il 52% delle preferenze, non senza scatenare una forte polemica tra i sostenitori di Marco Carta, che hanno accusato Maria e tutto il suo staff di averli sfruttati, mandando avanti la salentina, attraverso il giudizio positivo dei tecnici. La finale è stato un momento davvero bello per tutti i fan del programma, anche se ha fatto discutere tutti coloro che avrebbero voluto maggiore spazio per i Giovani (che, pur avendo ottenuto contratti e borse di studio, sono stati schiacciati dalla nuova formula); Maria De Filippi, intervistata da TV Sorrisi e Canzoni, è tornata a parlare proprio di questo, sottolineando che potrebbe essere riproposta una nuova edizione con lo stesso e identico regolamento, e cioè dando risalto ai Big, dopo la fase pre-serale. Visto quanto accaduto, comunque, dubitiamo che qualche modifica non sarà apportata: si potrebbe pensare, per esempio, a due messe in onda distinte e separate dedicate prima agli uni; poi, agli altri. Ma veniamo a ciò che ha dichiarato la De Filippi.

    Amici – così ha esordito, spiegando il motivo di un cambiamento così radicale rispetto agli altri anni – con questa formula nasce dal fatto che il sabato sera davanti alla tv c’è un pubblico diverso, che non è esattamente il pubblico delle altre sere, il sabato sera i ragazzi escono. Così abbiamo deciso di provare ad allargarlo, fare qualcosa che non fosse solo talent, ma anche varietà, un Sanremino, con i comici e i tre giurati famosi in studio come dei superospiti

    E poi ancora, non senza palesare un certo entusiasmo:

    Mi piacerebbe moltissimo allargare a Big anche extra Amici, se ci fossero dei cantanti che avessero voglia di partecipare io sarei ben contenta‘.

    Nel nuovo talent, insomma, potrebbero prendere parte anche cantanti che hanno già una buona carriera alle spalle, purché si tratti di giovani promesse (Marco Mengoni, Giusy Ferreri, Noemi, Raphael Gualazzi etc.) e non di cantanti vissuti, insomma.

    L’indiscrezione era trapelata, in realtà, già diverso tempo fa, quando in occasione di una delle prime puntate Luca Zanforlin si lasciò andare a commenti che surclassarono il web nei giorni successivi. Ripercorriamo assieme proprio quei momenti.

    Le ‘corna’ di Emma fanno impennare lo share

    bella senz anima amici 11 emma marrone

    Sabato 30 aprile Maria De Filippi invitò il pubblico di Amici 11 a non fischiare né Belen RodriguezStefano De Martino e a lasciare tutto ciò che riguarda il gossip sul loro conto fuori dagli studi di Cinecittà. Peccato che i pettegolezzi le siano serviti parecchio: gli ascolti del programma da un discreto 20% della quarta puntata, quella che ha visto andare al ripescaggio Valerio Scanu e Antonino Spadaccino, sono arrivati a un ottimo 24.10%, per un totale di 5.158.000 telespettatori; i punti di forza della serata, comunque, non sono state soltanto le fugaci apparizioni di Belen e Stefano, per non parlare di ‘Bella senz’anima’, canzone che Emma ha dedicato ai due ‘piccioncini’, ma anche la strip intervista che ha avuto come protagonisti sia Maria sia Gabriel Garko e, soprattutto, la presenza di Enrico Brignano, che è stato uno tra gli ospiti più divertenti, se non il più, tra quelli finora proposti dalla Sanguinaria. Lo spettacolo, insomma, è stato bello e avvincente; l’unico ingrediente che manca, a nostro avviso, sono i toni polemici (anche se ieri Mara Maionchi ha contestato il salvataggio in extremis di Marco Carta) e le esibizioni dei talenti di quest’anno.

    Gli allievi hanno dichiarato, a dire il vero, che non vedono come ‘negativa’ l’eccessiva presenza dei Big nel Serale, anzi: il sol fatto di poter gareggiare in loro presenza li riempie di gioia; dello stesso avviso, ovviamente, non è il pubblico, che però continua a seguire comunque i suoi beniamini, e non c’è da stupirsi: siamo stati abituati a vedere per mesi e mesi e mesi ballerini e cantanti sostenere sfide importanti e prove difficili, e adesso? Ci tocca assistere solo e soltanto a una mezzoretta, o poco più, di performance.

    Se dovessimo modificare qualcosa, insomma, questo sarebbe proprio il pochissimo spazio che viene dato alle giovani promesse, tra le quali continua a permanere in modo scandaloso Gerardo Pulli, e dalle quali è stata costretta ad andar via Valeria Romitelli, dopo uno scontro con Carlo Alberto Di Micco, che ha trionfato con il 60% delle preferenze.

    Come potete vedere qui di seguito, la serata è stata dominata interamente da Maria De Filippi:

    - Rai 1, È stato solo un flirt – 3.901.000 telespettatori (16.86%);
    - Rai 2, Castle – 1.784.000 telespettatori (7.19%); Body of proof – 1.895.000 (7.59%);
    - Rai 3, Ulisse Il piacere della scoperta – 2.064.000 telespettatori (8.96%);
    - Rete 4, The Mentalist – 1.224.000 telespettatori (5.47%);
    - Canale 5, Amici 11 – 5.158.000 spettatori (24.10%);
    - Italia 1, Stardust – 1.874.000 telespettatori (8.27%);
    - La7, The Show Must Go Off – 627.000 telespettatori, 2.94%.

    Zanforlin: ‘Noi penalizzati, l’anno prossimo ancora i Big’

    luca zanforlin big amici 11

    Nonostante questo, intervistato dai giornalisti direttamente nelle casette dei ragazzi, Luca Zanforlin ha ammesso che il programma avrebbe potuto fare molto meglio, se solo la rete non avesse imposto una messa in onda di sabato sera (secondo alcuni, motivo scatenante di un passaggio del programma su Sky):

    Il collocamento del sabato – ha spiegato Luca – non lo abbiamo deciso noi; è arrivato dalla direzione di rete; è chiaro che per andare al sabato Amici necessitava di avvicinarsi allo show. Ci ha abbastanza penalizzato perché il nostro target di riferimento sono i giovani, che il sabato non ci sono. Siamo stati costretti a dare una veste più da sabato sera. Abbiamo pensato di dover usare i ragazzi di Amici: da qui è partita l’idea di fare due gironi, quello dei Big e quello dei Giovani. [...] La veste nuova di Amici nasce solo dall’esigenza di confezionare uno show del sabato sera e prendere un pubblico più largo.

    Il braccio destro di Maria De Filippi ha anche sottolineato che la presenza dei Big non è assolutamente penalizzante per i Giovani (dichiarazione davvero opinabile, visto che facciamo fatica a ricordare i cantanti che si sono esibiti finora nello studio, ma tant’è):

    A livello di spazio, misurando col timer – ha continuato Luca -, i Big si esibiscono dieci minuti in più dei ragazzi. Poi se a me dici: ‘Preferisci scrivere un libro con Luca Zanforlin o con Umberto Eco?’, io dico che è molto più stimolante scriverlo con Eco. Quindi secondo me per i ragazzini trovarsi a condividere uno spazio, un palcoscenico insieme a quelli che ambiscono ad essere sia stimolante. Noi lo abbiamo chiesto prima del serale se si sentissero catalogati di serie b, che tra l’altro è giusto‘.

    Zanforlin ha finalmente spiegato, inoltre, perché Luca Napolitano e Loredana Errore non sono stati chiamati a gareggiare come tutti gli altri:

    Siam partiti da un numero: 9 puntate. Abbiamo pensato a chi effettivamente può essere chiamato Big. Per stringere a nove persone abbiamo dovuto escludere persone come Luca Napolitano, Loredana Errore, che forse se lo meritavano. Se l’esperimento funziona, l’anno prossimo potranno essere presi. Antonino e Karima hanno fatto Amici in una fase in cui pagavano ancora la spoccheria dei discografici. Antonino per noi ha una voce bella e ha pagato lo scotto di aver vinto Amici quando non c’erano i discografici e ci piaceva dargli una seconda possibilità‘.

    La scelta è stata perfetta, visto che Spadaccino merita tantissimo, e il ritorno di una nuova competizione tra i Big sarebbe senz’altro positivo; purché non vengano oscurati di nuovo i piccoli talenti, ovviamente. Ma su questo ci sarà modo di discutere in occasione di Amici 12

    1518

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI