Amici 11, live sabato 21/1/12: Gerardo 2° su iTunes va in sfida, gara a squadre decisa dai tecnici

Amici 11, live sabato 21/1/12: Gerardo 2° su iTunes va in sfida, gara a squadre decisa dai tecnici

Live dello speciale del sabato di Amici 11 del 21 gennaio 2012: la sfida a quattro su iTunes vita da Marco, Gerardo va in sfida

    Amici11 bacio Marco Francesca

    Stiamo per seguire live il nuovo appuntamento con lo speciale di Amici 11, che vede ancora in sfida sui iTunes quattro cantanti della classe, che nel frattempo sta sostenendo gli esami di sbarramento in vista del serale, al via a marzo. Tra strane esclusioni, come quella di Alessandra Procacci, autoeliminazioni – come quella di Lorenzo Tognocchi – e il ripescaggio di Pamela Gueli, passata dai Verdi ai Gialli, l’anno scolastico di Amici somiglia sempre più al Grande Fratello. E non mancano le love story.

    Tra un esame e l’altro, ad Amici 11 c’è tempo anche per l’amore: lo dimostrano le love story in corso tra Gerardo e Valeria, Nunzio e Lidia e Francesca e Marco, che cercano di ‘resistere’ agli esami di sbarramento che vedono sempre più spesso i docenti far fuori membri delle proprie squadre, ritenuti inidonei ad affrontare il serale.

    Tra allievi che lasciano la scuola per sfide esterne (come Yunieska, che ha ceduto il proprio posto a Chiara Giuli) e quelli costretti ad andar via (come Alessia De Francesco e Alessandra Procacci, giusto per fare un paio di nomi), c’è anche qualcuno che si ritira. E’ il caso di Lorenzo Tognocchi, che ha deciso di lasciare la scuola dopo le critiche ricevute da Zerbi e Maionchi. ‘Visto che si è arrivati a questo punto preferisco tirarmi fuori io, non mi sento di essere sostituito da nessuno’, dice Lorenzo che con un moto d’orgoglio si fa da parte, lasciando di fatto a Pamela Gueli, ripescata da Grazia Di Michele, un banco e una tuta Gialla.

    Insomma, tra arrivi e partenze Amici 11 somiglia davvero sempre di più al GF e sempre meno a un percorso formativo. In quest’ottica non stupisce la nuova sfida su iTunes per quattro cantanti ‘volontari’, in gara a suon di download: si tratta di Gerardo Pulli con la sua Io sono ai tropici (se perde va in sfida), Claudia Casciaro con la cover Pregherò, Marco Castelluzzo con l’inedito The sun is here with me e Ottavio De Stefano con Senza Luce dei Dik Dik. Prego, scaricate: noi ci vediamo tra poco per la diretta web dello speciale del sabato del 21/1/12.

    14.15
    Anteprima dedicata a Giancarlo Bigazzi, grande compositore italiano morto qualche giorno fa: gli allievi di Amici gli dedicano un medley, da Gli Uomini non Cambiano a Gloria, chiudendo con Si può dare di più. E considerate le stonature sentite, siamo d’accordo con loro. Pubblicità.

    14.22
    Oggi la sfida a squadre viene valutata da tecnici: Luca Dondoni per il canto, Fournial per il ballo.
    Intanto Maria De Filippi dà conto della sfida su iTunes: i pezzi sono stati tolti da iTunes ieri sera e si arriva alla classifica.
    Quarta (e ultima) Claudia Casciaro, terzo Ottavio De Stefano, secondo Gerardo Pulli, primo Marco Coralluzzo. Gerardo, dunque, va in sfida. abbastanza soddisfatta del risultato la Di Michele, che non perde però occasione di sottolineare come un provvedimento disciplinare non dovesse diventare motivo di ‘visibilità’. E siamo d’accordo con lei.

    14.24
    Prima prova, duetti: si inizia con Gerardo e Claudia (Blu) su Body & Soul.
    Il graffiato di Gerardo non ci sta male e Mara Maionchi prende in prestito il ‘credibile’ di Elio a X Factor 5 per commentare la prova dei suoi allievi. La Di Michele inevitabilmente critica: ‘In un brano poco cantato Pulli può andare, brava Claudia‘. Ma la Maionchi si scalda subito: ‘Lo canta Tony Bennett e non mi sembra sia un calzolaio‘.
    Si continua nel repertorio crooner di Tony Bennett con Once in My Life, cantata da ‘zio Tony’ con Fiorello a Il Più Grande Spettacolo dopo il Weekend, interpetato in coppia da Carlo Alberto e Ottavio (Gialli). Decisamente maggior amalgama. Estasiata la Di Michele: ‘La classe non è acqua‘. Rudy Zerbi premia con un bravi, ironizzando sul trasporto di Grazia per i suoi allievi: ‘Hai i loro calendari a casa?’.
    Tocca ai Verdi con Marco e Valeria in As nella versione George Michael-Maty J. Blidge. Il meno suggestivo dei tre secondo noi. Bravi per Rudy, che sottolinea la difficoltà del pezzo.
    Dondoni sceglie il preferito: a lui il compito di assegnare anche dei voti che aiuteranno a stabilire la squadra vincitrice.
    Dondoni si dice colpito dalla bravura di Valeria, riuscita a staccarsi dalla Blidge, così come premia la coppia Carlo e Ottavio (al quale racconta un aneddoto, redarguendolo sul cantare con le mani in tasca che solo Frank Sinatra poteva fare). Su Gerardo: ‘Non so se le vacanze ti hanno fatto bene, ma dopo quello che ti hanno tirato addosso questa è la canzone migliore che ti ho sentito fare e il tuo graffiato era perfetto‘. Premia quindi Claudia e Gerardo.

    14.37
    Seconda prova, ballo: Giuseppe Gioffré (Blu) vs Nunzio Perricone(Verdi) su un passo a due di Garrison. Si spertica in lodi il maestro Cannito, che sottolinea i progressi di Giuseppe anche nel passo a due.

    Garrison è d’accordo con lui e commenta con un ‘Wow’: è allibito e contento per la freschezza che mette nell’interpretare le sue coreografie. Amen.
    Tocca a Nunzio: per lui brutte news, visto che Garrison gli preferisce Giuseppe. La Celentano, chiamata in causa da Maria, cerca di rimettere a posto le cose, accusando Cannito e Garrison di esagerare nei complimenti su Giuseppe: ‘Da come ne parlate sembra il Dio della danza‘. Inutile dire che a lei non piace nessuno dei due: Giuseppe troppo sbruffone, Nunzio… già si sa. Cannito riprende con la solfa dell”arriva al pubblico’.
    Fournial premia Giuseppe, l’ha sorpreso.

    14.46
    Terza prova, canto: Pamela Gueli (Gialli) vs Francesca (Blu). Inizia Pamela, alla prima esibizione per la squadra Gialla con Sally, segue Francesca con Save the world today.
    Contenta Grazia, convinta di poter mettere in carreggiata la ragazza. Pamela va dritta contro Rudy, al quale chiede se la sua esibizione è piaciuta, visto che l’ha visto sorridere a fine esibizione: ‘Ho sorriso perché ti ho vista contenta e mi fa piacere, ma non cambio idea sui tuoi difetti’.
    Per Francesca Mara sceglie un’esibizione al piano: questa sua caratteristica vale la pena sfruttarla e non entra in campo neanche la base musicale. mara nota qualche imperfezione ma giudica la prova ‘meno dozzinale di altre’. Pubblicità.

    15.00
    Tocca a Luca Dondoni dare il verdetto: per lui Francesca merita un cinque, mentre premia Pamela, nonostante la scelta poco felice di Sally, che per Dondoni deve essere lasciata ai karaoke ormai.

    15.01
    Quarta prova, ballo: passo a due della Celentano, inizia Josè (Gialli). Anbeta non sente l’attacco della musica, coperta dagli applausi, e si ferma: la Celentano giustifica la scelta, rimbeccata da Maria: ‘Ma come, dici sempre che i ballerini non devono mai smettere di ballare?‘. E la Celentano: ‘Sì, infatti Josè ha continuato, ma Anbeta ha sempre ragione‘.
    Risponde Ilario Frigione (Verdi): non c’è niente da fare, alla Celentano non piace e non è mai piaciuto. Lo trova piatto, scolastico, con brutte linee… e vabbé, la Celentano non cambia idea.
    Fournial dice a tutti la stessa cosa, di continuare a lavorare, ma Josè gli piace sempre di più: inevitabilmente la vittoria va a lui.

    15.09
    Quinta prova, canto, brano scelto da Grazia Di Michele, This Love dei Maroon 5. Gerardo (Blu) vs Ottavio (Gialli). Solito siparietto: Mara contesta la scelta del pezzo, Grazia difende la necessità di far misurare tutti sui generi più disparati: un modo per stanare Gerardo dai ‘limiti’ che vuole tenersi tanto cari, come sostiene la Di Michele. Co’ tutte ‘ste manfrine Gerardo si avvia alla vittoria: questo film ad Amici l’abbio già visto.
    Parte Gerardo e la sua inascoltabile esibizione vengono stoppate dalla Di Michele: vabbé, chi nasce tondo non muore quadrato e questo vale per la Di Michele e per Gerardo. Pulli torna a dire che non tutti non possono fare tutto e che i Maroon 5, pur amandoli tanto, non rientrano nel suo mondo artistico. La Di Michele, però, contesta a Gerardo soprattutto lo scarso impegno: lei è convinta che con lo studio tutto si può fare e che lui invece non si spreca più di tanto. Chiama in causa l’esempio di Pierdavide Carone: Anche lui aveva e ha un proprio mondo, ma non gli impediva di mettercela tutta per cantare altro dal suo mondo artistico. Se tu sei venuto qui col presupposto ‘Io vengo qui a cantare le mie canzoni’ non andiamo da nessuna parte’. Beh, è solo una questione di punti di vista: Grazia Di Michele crede ancora che Amici sia una scuola, Gerardo è ‘avanti’ e ha capito che è una grande vetrina.
    E scatta la clip ‘Gerardo non sa cantare’: si ricostruisce il ‘difficile’ rapporto tra la Di Michele e Gerardo, fin dai provini.
    Segue l’Rvm ‘Minimo rendimento’, incentrato sull’atteggiamento di Gerardo nella preparazione (spesso dormicchia sui divani), con tanto di violazione del regolamento (fumava in bagno), punizione tradottasi in una scena muta su Smoke gets in your eyes e le sue accuse alla cantautrice, oltre che docente, Di Michele. La querelle continua, ma si va in pubbicità: intanto si fa tardi.

    15.32
    Dato lo spazio concesso a Gerardo e Fi Michele la diretta finisce senza un risultato: lo conosceremo più tardi, si spera.

    1706

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI