Amici 11, finisce la lunga agonia di Alessia Di Francesco

Alessia Di Francesco definitivamente fuori da Amici 11: dopo settimane di tira e molla finalmente una decisione

da , il

    alessia di francesco fuori amici 11

    E’ definitivo, Alessia Di Francesco lascia la scuola di Amici 11. A deciderlo è stata Grazia Di Michele, supportata dai colleghi Rudy Zerbi e Mara Maionchi, con la ‘benedizione’ dell’intera classe di canto. A darne notizia è la mamma dell’ex allieva della scuola di Maria De Filippi direttamente via Facebook. Si chiude così una delle vicende più assurde e paradossali di questa 11ma edizione di Amici.

    Non ci sembra che l’affaire Alessia Di Francesco abbia precedenti nella seppur lunga storia di Amici: entrata per volere della Di Michele dopo almeno quattro fasi di provini, la ragazza si è vista quasi subito ‘mollare’ dalla sua insegnante, che ne ha messo in discussione il banco. Ma invece di ‘procedere’ – come trafila avrebbe voluto – a una sfida esterna per la conservazione del banco, alla ragazza è stato concesso un lungo periodo di ‘recupero a casa’, con tanto di preparazione personalizzata curata dall’assistente della Di Michele.

    Ripresentatasi quindi in studio per il più classico degli esami di riparazione, Alessia è riuscita a strappare un consenso al suo ritorno nella scuola poco prima della pausa natalizia. Al rientro dalle ferie, però, la professoressa Di Michele ha pensato bene di ‘tornare’ sui propri passi, ritenendo insufficienti gli sforzi fatti dall’allieva per convincere tutti, compagni e docenti, delle sue possibilità.

    Normale che anche i compagni/rivali di Alessia si siano stancati di questo continuo tira e molla, ‘disturbati’ soprattutto dall’ingiusto privilegio ricevuto dalla compagna, dono – a nostro avviso – più degli autori desiderosi di costruire qualche storyline da reality che dalla Di Michele. Ovvio, quindi, che abbiano ‘votato’ per la definitiva uscita di scena dell’ex membro della squadra Gialla, così come in passato si sono opposti – anche se solo dopo qualche settimana dall’inizio del programma – al trattamento di favore riservato da Cannito a Giuseppe Gioffré, preparato da un team esclusivo di coreografi e a lungo esentato dalla preparazione del kit unico delle sfide interne.

    Amici ha ormai lasciato a casa il principio ‘democratico’ del ‘tutti uguali’ a vantaggio del più ‘mediterraneo’ ‘figli e figliastri’. Il tutto, però, a discapito di Alessia, dei tanti candidati che avrebbero nel frattempo potuto occuparne il banco e della credibilità del talent, già messo a dura prova dal superconsulto per decretare chi fosse ‘più bravo’ tra Josè e Nunzio. Beh, bastava ci facessero una telefonata…