Amici 10: Francesca Nicolì, il testo di Com’è Semplice (video)

Esce alla semifinale di Amici 10 Francesca Nicolì, ma porta a casa un contratto con la Sony, fa discutere il suo insedito Com'è Semplice

da , il

    Francesca Nicolì è uscita dalla rosa dei finalisti di Amici 10 e, forse, è la presenza di cui si sentirà meno la mancanza nella finalissima, a causa del suo carattere un po’ troppo vittimistico, per i suoi 18 anni. Vi presentiamo però l’inedito cantato da Francesca nella scorsa puntata di Amici 10. La sua eliminazione si porta però dietro un contratto discografico con la Sony, che alla fine non è poi così male come uscita di scena. Ancora lunga la strada per il successo per Francesca, ma impegnandosi e limando un po’ voce e carattere potrebbe emergere tra qualche anno.

    Francesca Nicolì, uscita nella semifinale di Amici 10, intanto, con i suoi compagni, si gode l’uscita del cd che contiene il frutto dei mesi di lavoro alla corte di Maria. Per Francesca ha scritto un brano Simone Annicchiarico, Io Nego, e poi ha interpretato anche la cover di Sono bugiarda, celebre canzone portata al successo da Caterina Caselli. Di seguito il testo del suo inedito, Com’è Semplice che non a tutti è piaciuto.

    Mentre vai via

    lascia dietro uno spiraglio di luce,

    la quiete

    penso che sia negativo

    avere tante avventure rischiose

    perchè da questo grattacielo

    adesso non c’è

    più alcun suono

    e alcun pretesto per me cos’è.

    Com’è semplice cadere in un istante

    se svegliandoti non sono accanto a te

    com’è semplice confonderti

    e sparire tra la gente

    se temi di rinascere

    com’è semplice.

    Mentre vai via

    non baciar con le tue scuse

    le labbra mai socchiuse

    quella tua follia

    che trasforma le tue colpe

    in squallide accuse

    perchè da questo grattacielo

    adesso per me sei

    soltanto un sogno perso

    e per me dimmi cos’è.

    Com’è semplice cadere in un istante

    se svegliandoti non sono accanto a te

    com’è semplice confonderti

    e sparire tra la gente

    se temi di rinascere.

    Com’è semplice cadere in un istante

    se svegliandoti non sono accanto a te

    com’è semplice confonderti

    e cercarti tra la gente

    se adesso io non cerco te

    com’è semplice

    semplice.