American Horror Story, nella seconda stagione torna Zachary Quinto; le anticipazioni di Ryan Murphy

American Horror Story, nella seconda stagione torna Zachary Quinto; le anticipazioni di Ryan Murphy

American Horror Story, nella seconda stagione torna Zachary Quinto: l'attore interpreterà un cattivo e avrà un ruolo regolare; Le prime anticipazioni di Ryan Murphy

    zachary quinto torna in ahs 2

    Zachary Quinto tornerà della seconda stagione di American Horror Story, dopo la comparsata in quattro episodi della prima stagione nel ruolo di Chad Warwick, ex proprietario gay della casa abitata dagli Harmon, l’attore avrà un ruolo regolare, diverso da quello della prima stagione e molto, molto più cattivo. Nella serie rivedremo anche Sarah Paulson (la medium Billie Dean Howard), Evan Peters (Tate Langdon) e Lily Rabe (Nora Montgomery), ma nel corso dell’incontro al Paley Fest i produttori si sono detti ‘aperti’ anche al ritorno di Connie Britton e Dylan McDermott, se gli attori (che avevano firmato un contratto annuale) lo vorranno.

    Se siete stati fan del cattivissimo Sylar in Heroes, non perdetevi la seconda stagione di American Horror Story: a prescindere che abbiate o meno visto la prima – AHS è una serie antologica che ogni anno cambia storie e personaggi – non potete perdervi la performance di Zachary Quinto nel ruolo di uno dei due protagonisti maschili che saranno gli avversari del personaggio di Jessica Lange, il cui ritorno è stato annunciato ufficialmente ieri – con la postilla che quest’anno lo show sarà tutto incentrato su di lei.

    A favorire il ritorno di Quinto, la sua amicizia con Ryan Murphy, ma anche le ottime critiche ricevute in virtù della sua performance e il fatto che essendo AHS una serie antologica, può impegnarsi nello show ma continuare a lavorare al cinema senza legarsi troppo alla tv (solitamente gli attori seriali firmano contratti quinquennali): ‘Mi sono divertito moltissimo a girare American Horror Story – aveva detto Quinto il mese scorso – però erano solo quattro episodi, sono stati come uno stuzzichino per me, mi piacerebbe farne di più’.

    Oltre a Lange e Quinto, nello show torneranno – come annunciato da Murphy al PaleyFest di Beverly Hills – anche Sarah Paulson (la medium Billie Dean Howard), Evan Peters (Tate Langdon) e Lily Rabe (Nora Montgomery): ‘Chiunque può apparire in qualunque momento, è sempre bello poter dire agli attori che ami, dai, torna a lavorare con me’, ha spiegato il creatore dello show, aggiungendo che sebbene Connie Britton e Dylan McDermott avevano firmato per un solo anno, è disponibile a farli tornare in AHS.

    La seconda stagione di American Horror Story – la cui produzione comincerà a luglio – sarà ambientata in un non meglio precisato istituto della East Coast: ‘I nuovi episodi saranno terrificanti ma in maniera differente’ dalla storia degli Harmon, ha spiegato il producer, aggiungendo che non necessariamente si parlerà di fantasmi: ‘Il sovrannaturale sarà sempre parte dello show, ma vorremmo fare qualcosa di più storicamente accurato’, ha detto Murphy, aggiungendo anche che i produttori non hanno ‘perso di vista il quarto figlio’ di Constance, per cui (prima o poi) ci saranno delle risposte.

    539

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI