American Horror Story, nel finale nascosta un’anticipazione sulla seconda stagione?

Nel penultimo episodio di American Horror Story potrebbe essere nascosta un'anticipazione sulla seconda stagione

da , il

    ahs_640_fx

    Vi abbiamo già parlato della seconda stagione di American Horror Story, lo show di Ryan Murphy tornerà nel 2012 con diverse novità, alcune delle quali potrebbero essere state svelate nell’episodio ‘Birth’, penultimo della prima stagione: ‘Se lo guardate in ogni suoi singolo frame, scoprirete che ho inserito lì il segreto, ma non lo rivelerò mai‘. E se volete saperne di più, basta scendere al paragrafo successivo, facendo attenzione agli spoiler…

    Come avevamo anticipato nei giorni scorsi, la seconda stagione di American Horror Story ci sarà un nuovo cast, nuove storyline, una nuova sigla e una nuova location: l’intenzione dei creatori è quella di fare di AHS una serie antologica – ogni stagione avrà la sua storia e i suoi personaggi – anche se alcuni attori potrebbero tornare ma interpretando personaggi diversi. Il creatore Ryan Murphy aveva anche aggiunto che uno dei segreti si poteva trovare nell’episodio Birth, da analizzare in ogni suo singolo frame.

    Una delle analisi più ‘attendibili’ è quella del sito TheInsider, secondo cui il segreto nascosto nell’episodio potrebbe essere quello della location di American Horror Story 2: sono cinque le possibili location scoprete dal sito web americano, tra cui il Vermont (l’episodio si apre nel 1984 e su una televisione va in onda la sitcom Newhart, ambientata in una cittadina del Vermont), la Florida (una possibilità questa molto ‘popolare’, anche perché lo stato della Florida è stato assai nominato durante la prima stagione), una prigione qualsiasi: la sensitiva Billie Dean Howard/Sarah Paulson fa un lungo discorso su come il male possa essere assorbito da un ambiente, ‘lo si vede – afferma – in molte ospedale e prigioni, l’energia negativa si nutre di dolore e traumi‘; peraltro l’ipotesi è suffragata dalla frase di Murphy ‘ci sono tante storie dell’orrore americane da raccontare, storie di serial killer, di prigioni, di veri crimini‘.

    La quarta possibilità è il Nord Carolina del 1590, e arriva dalla storia che Chad (Zachary Quinto) racconta a Violet sulla colonia fantasma di Roanoke, oppure addirittura Londra, in Inghilterra: i due dottori in questo episodio sono Marchesi e Hall, e Marchesi Hall è una delle sale della cattedrale di St Paul a Londra. Non sappiamo quale di queste possibilità sia la più probabile, ma di sicuro la terza e la quinta (ma anche la quarta) sono molto sfiziose…