AHS 2, arrivano Adam Levine e Lizzie Brocheré; i primi spoiler e il poster 3D

AHS 2, arrivano Adam Levine e Lizzie Brocheré; i primi spoiler e il poster 3D

American Horror Story: il poster della seconda stagione… in 3D! E le prime anticipazioni di Ryan Murphy per la seconda stagione, in cui vedremo Adam Levine e Lizzie Brocheré

da in American Horror Story, FX, Interviste, Ryan Murphy, Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV horror, Spoiler, Adam Levine
Ultimo aggiornamento:

    AHS poster 2

    Cominciano ad emergere dettagli sulla seconda stagione di American Horror Story (in alto un dettaglio del poster teaser in 3D), ne ha parlato Ryan Murphy nel corso di un incontro della TV Academy ad Hollywood, quando oltre a rivelare l’esatta location della serie – finora ambientata in una generica ‘location horror’ della East Coast – ha anche anticipato un cambio di epoca; oltre al ritorno di Jessica Lange, Zachary Quinto, Evan Peters, Sarah Paulson e Lily Rabe dalla prima stagione, è confermato l’arrivo nel cast di Adam Levine di Maroon 5. Come al solito, se non volete anticipazioni sulla seconda stagione di American Horror Story, non leggete oltre…

    La seconda stagione di American Horror Story sarà ambientata in un istituto criminale diretto dal personaggio di Jessica Lange‘: lo ha rivelato mercoledì pomeriggio Ryan Murphy nel corso di un incontro per promuovere AHS alla TV Academy di Hollywood, spiegando che l’indizio relativo alla seconda stagione che potevamo trovare nell’episodio ‘Birth’ era una frase che il personaggio di Sarah Paulson, la medium Billie Dean, ha detto ai personaggi di Jessica e Taissa Farmiga, ossia che ci sono luoghi nel mondo che sono ‘attrattori’ del male, come prigioni e ospedali.

    Secondo quanto rivelato da Murphy, la seconda stagione di American Horror Story sarà anche ambientata in una nuova era, e anche se rivedremo alcune facce familiari dello show, ‘AHS 2 è un mondo differente e lo show non avrà niente a che fare con la prima stagione, non ci sarà alcun riferimento in materia, sarà un periodo storico totalmente diverso‘. Oltre a Lange e Paulson, ricordiamo che rivedremo nella serie anche Zachary Quinto, Evan Peters e Lily Rabe, ma non sono escluse ulteriori facce familiari: presenti sul palco mercoledì, oltre ad alcuni attori già sicuri di tornare, c’erano anche Connie Britton (Vivien), Dean McDermott (Ben), Alexandra Breckenridge (Moira) e Denis O’Hare (Larry), e Murphy ha fatto capire che alcuni di loro potrebbero fare delle apparizioni.

    L’idea è quella di lavorare con attori che ami o che ti rendono entusiasta, nella seconda stagione oltre a persone già annunciate ci saranno anche persone non ancora rese note e che interpreteranno personaggi totalmente differenti rispetto a quelli dell’anno scorso‘, ha spiegato Murphy, mentre Zachary Quinto si è detto ‘eccitato di tornare nello show per interpretare n personaggio differente in un mondo differente insieme a tanti altri attori: è una delle offerte più interessanti capitatemi negli ultimi mesi‘.

    Se Murphy non ha un voluto confermare cosa interpreterà Quinto (‘Un criminale? Forse‘), ha confermato che Adam Levine apparirà nello show: ‘Adam è sexy e interpreterà un personaggio sexy, ma in manifera differente da quello che potreste pensare: quando gli ho offerto la parte è rimasto a bocca aperta e ha detto ci sto: la seconda stagione sarà divertente, sexy e barocca, abbiamo un sacco di carne al fuoco e quella di Adam è una parte ; sarà con una ragazza e interpreteranno una coppia di personaggi nota come The Lover, gli amanti‘. Nella serie vedremo anche Lizzie Brocheré, che nel primo casting call avrebbe dovuto essere una femme fatale di nome Gia, descritta come fiera, feroce, estremamente sexy ma anche pericolosa, una sorta di Angelina Jolie versione ‘Ragazze interrotte’: il ruolo è stato un po’ cambiato rispetto alla prima volta in cui se ne è discusso, ma non è chiaro come.

    AHS poster 2

    654

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN American Horror StoryFXIntervisteRyan MurphySerie TvSerie TV AmericaneSerie TV horrorSpoilerAdam Levine