America Ferrera supporta Hillary Clinton

La campagna presidenziale americana non vede indifferente le star della televisione, e dopo l’endorsement di Oprah, anche la protagonista di Ugly Betty, America Ferrera, prende posizione schierandosi per Hillary Clinton

da , il

    america ferrera hillary clinton

    La campagna presidenziale americana non vede indifferente le star della televisione, e dopo l’endorsement di Oprah per Obama, anche la protagonista di Ugly Betty, America Ferrera, prende posizione schierandosi per Hillary Clinton.

    “Questa elezione, spiega l’attrice in un’intervista a People, è troppo importante per starsene in disparte, soprattutto per la mia generazione. Credo che Hillary Clinton possa cambiare questo paese, e spero che sia un esempio per le donne e gli uomini di questo paese”. La Ferrara, che per il suo ruolo ha vinto un Emmy come miglior attrice protagonista battendo Marcia Cross e Felicity Huffman (Desperate Housewives), Julia Louis-Dreyfus (The New Adventures of Old Christine) e Mary-Louise Parker (Weeds), è un esempio per i giovani ispanici, anche grazie alla scelta di Time Magazine che l’ha messa nella classifica “Time 100: The Most Influential People In The World”. “Betty” non è la prima star che appoggia la candidatura della Clinton: anche Amber Tamblyn (Joan of Arcadia, e apparirà proprio con la Ferrera nel sequel di The Sisterhood of the Traveling Pants) si è espressa a favore della candidata democratica (che ringrazia le giovani attrici per il supporto), spiegando come Hillary sia “la sola candidata che abbia esperienza per far sì che le cose cambino”.