Amanda Knox, il documentario Netflix sul delitto di Perugia

Amanda Knox, il documentario Netflix sul delitto di Perugia

Le anticipazioni sul progetto, in uscita il 30 settembre

    Si intitola semplicemente Amanda Knox ed è il documentario sul delitto di Perugia che Netflix diffonderà a fine settembre, per la precisione il 30, e di cui siamo in grado di offrirvi le prime anticipazioni. Presentato in anteprima al Toronto International Film Festival, il documentario Netflix su Amanda Knox ricostruisce il delitto di Meredith Kercher e l’assoluzione dei due imputati, la studentessa americana e Raffaele Sollecito.

    Il 30 settembre 2016 Netflix diffonderà il documentario Amanda Knox, la giovane americana che insieme a Raffaele Sollecito e Rudy Guede (ad oggi l’unico in carcere perché condannato) venne accusata dell’omicidio di Meredith Kercher, avvenuto nel 2007 a Perugia. Le anticipazioni sul documentario dedicato ad Amanda Knox dicono che Netflix ci porterà in un viaggio per scoprire se l’americana sia una spietata psicopatica che ha assassinato la sua compagna di stanza o un’ingenua studentessa straniera intrappolata in un incubo senza fine: dopo due condanne per omicidio e due assoluzioni, nel documentario si potranno ascoltare le testimonianze dirette di chi conosce Amanda Knox.

    Altre anticipazioni sul documentario Netflix su Amanda Know arrivano da Vanity Fair Usa, che ha intervistato i registi Rod Blackhurst e Brian McGinn: secondo il magazine americano, i due registi sono riusciti a parlare con Amanda nel 2014, e la giovane ha parlato del suo dolore, delle bugie e delle notizie false inventate su di lei.

    Nel documentario viene intervistato anche Raffaele Sollecito e persino il procuratore che si occupò del caso, Giuliano Mignini, che spiegherà ai telespettatori che Amanda avrebbe ucciso per la sua mancanza di moralità e desiderio di piacere a tutti i costi. Una ricostruzione che Vanity Fair definisce fantasiosa (nonché un ‘lurido teorema‘) ma che è stato lasciata così com’è perché l’obiettivo del documentario Netflix su Amanda Knox è di essere il più obiettivo possibile, da una parte e dall’altra.

    Il delitto di Meredith Kercher è già finito svariate volte in tv, tra l’altro con i documentari A Long Way From Home e Beyond the Headlines: Amanda Knox (dedicato al sistema legale italiano e in cui venivano intervistati parenti e amici dell’americana) e nel film tv Amanda Knox: Murder On Trial In Italy, con Hayden Panettiere nel ruolo di Amanda Knox. La studentessa americana, che oggi fa la giornaista a Seattle, è attualmente impegnata in una battaglia legale contro le forze dell’ordine nostrane di fronte alla Corte Europea per i diritti umani, in quanto ritiene di essere stata maltrattata durante le indagini, mentre Sollecito si è laureato ed è diventato l’esperto di Il giallo della settimana, un programma di TgCom24 in cui evidenzia le falle del sistema giudiziario.

    525

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI