Altrimenti ci arrabbiamo: Milly Carlucci sfida Amici con un nuovo talent show

Altrimenti ci arrabbiamo: Milly Carlucci sfida Amici con un nuovo talent show

Milly Carlucci su Raiuno con Altrimenti ci arrabbiamo, un nuovo talent show che richiama molto quella di Italia's Got Talent

da in Milly Carlucci, Rai 1, Talent Show, Altrimenti ci arrabbiamo
Ultimo aggiornamento:

    Altrimenti ci arrabbiamo Milly Carlucci Raiuno

    Altrimenti ci arrabbiamo, il nuovo talent show che Milly Carlucci condurrà su RaiUno, si scontrerà direttamente con il serale di Amici 2013. Sarà una vera e propria sfida all’ultimo sangue, specie se questo nuovo programma del primo canale raccoglierà tutta la fedele platea di Ballando con le stelle.

    La data di partenza di Altrimenti ci arrabbiamo è infatti fissata per il 6 aprile 2013. Si tratta di un sabato sera, da sempre il giorno di collocazione prediletto da mamma Rai per i grandi programmi dal vivo della rete ammiraglia. E si dà il caso che in quel periodo avrà luogo la fase finale di Amici, quella cioè che occupa la prima serata, in onda lo stesso giorno. Talent contro talent, quindi, anche se uno è già ben collaudato e l’altro è una novità assoluta.
    Altrimenti ci arrabbiamo prende spunto dall’omonimo format britannico Born to shine e analogamente a Ballando con le stelle vedrà la partecipazione di varie celebrità. Queste ultime dovranno mettersi alla prova con discipline a loro estranee, con l’aiuto e le preziose indicazioni di giovani esperti del campo, arruolati in veste di tutor.
    Il programma andrà in onda per sei settimane consecutive e la speranza è quella di raccogliere il pubblico attualmente orfano di Ballando con le stelle, in pausa fino al prossimo autunno. L’idea di fondo è intrigante, ma basterà per battere una corazzata più che agguerrita come quella di Maria De Filippi? Di certo Milly Carlucci non è nuova a confronti del genere e ce la metterà tutta per non lasciarsi affossare.

    Aggiornamento del 5 febbraio 2013 a cura di Valentina Proietti

    RaiUno: il talent show di Milly Carlucci sarà un adattamento di Born to Shine

    RaiUno: il talent show di Milly Carlucci sarà un adattamento di Born to Shine

    Sarà un adattamento del format inglese Born to Shine il nuovo talent show condotto da Milly Carlucci su RaiUno. Come avevamo anticipato, si tratta di una trasmissione analoga nel concetto di base a Italia’s Got Talent, ma con un qualcosa in più. Avevamo auspicato che la nuova creature riuscisse a differenziarsi in qualche elemento particolare e così sarà: il programma vedrà infatti la partecipazione di celebrità nell’inedita veste di apprendisti.

    Come anticipa il sito tvblog.it, RaiUno ha deciso di sviluppare questo progetto, mettendoci del proprio. I protagonisti saranno per metà gente comune e per metà vip del piccolo schermo o dello sport. In ogni puntata avremo infatti dei ragazzi dotati di abilità particolari, che cercheranno di trasmettere e inesgnare queste loro capacità a dei personaggi famosi. Le discipline possono essere le più disparate, l’importante è che la celebrità in questione ne sia totalmente a digiuno. I vip si caleranno quindi nel ruolo di allievi e ovviamente si sfideranno tra di loro con tanto di votazioni ed eliminazioni.
    Ritorna pertanto a grandi linee la formula di Ballando con le stelle, con la differenza che qui si spazierà in più ambiti e non ci si limiterà solo a quello della danza. Inoltre, è stato anche dichiarato che la versione italiana si discosterà un po’ da quella originale britannica, per renderla più personale e vicina al pubblico nostrano.
    Per Milly Carlucci è comunque un progetto ideale, perfetto per coprire questi mesi di vuoto in attesa che torni Ballando a fine anno. La data di partenza per il nostro Born to Shine, che potrebbe anche cambiare denominazione, è prevista per il mese di marzo. Il talent show non avrà comunque una durata particolarmente lunga, poiché ne sono state previste solo quattro puntate.

    Tuttavia, non è detto che ci sia un ripensamento in un secondo momento, nel caso l’esperimento abbia successo.

    Aggiornamento del 18 gennaio 2013 a cura di Valentina Proietti

    RaiUno: Milly Carlucci alla guida di un nuovo talent show stile Italia’s Got Talent?

    RaiUno: Milly Carlucci alla guida di un nuovo talent show stile Italia's Got Talent?

    Nuovo anno, nuovo talent show per Milly Carlucci? Sembrerebbe di sì, stando a quanto riportato dal settimanale TV Sorrisi e Canzoni. La regina del sabato sera di RaiUno sarebbe pronta a prendere in mano un nuovo programma, che a prima vista assume le fattezze del fortunato Italia’s Got Talent di Canale 5.

    La formula di base è infatti molto simile, in quanto la trasmissione vedrebbe la partecipazione di gente comune, chiamata a dare prova di abilità particolari. I concorrenti si esibiranno in diverse discipline a loro scelta, spaziando nei campi più disparati. Un’impostazione quindi tutt’altro che innovativa, almeno nel concetto di fondo. Per il momento non si hanno informazioni più dettagliate, ma è probabile che in casa Rai abbiano pensato a qualche elemento particolare per differenziare il prodotto dal noto rivale e predecessore.
    La data di messa in onda prevista è per il mese di marzo, anche se i tempi stringono e potrebbe quindi sopraggiungere un rinvio. In ogni caso, per Milly Carlucci è senz’altro un’ottima occasione per riapparire in scena, prima del ritorno a fine anno con Ballando con le stelle.

    Il talent show che trasforma le celebrità in più o meno abili ballerini si è infatti preso un periodo di vacanza prolungata e tornerà tra parecchi mesi. Nel frattempo, questo nuovo progetto sembra un valido diversivo per la bionda conduttrice, che manterrebbe così il contatto diretto col pubblico. Sempre che, ovviamente, l’esperimento abbia successo. Ora come ora i reality e talent show non stanno vivendo un periodo particolarmente felice, come dimostrano le assenze dal palinsesto del Grande Fratello, dell’Isola dei Famosi e dello stesso Ballando. Per catturare l’attenzione del pubblico servono nuove idee e quel tocco in più che differenzi il prodotto dalla massa. Le imitazioni dei vip hanno fatto la fortuna del Tale e Quale Show di Carlo Conti, così come la formula di viaggio ‘on the road’ ha regalato ampi consensi a Pechino Express.
    Pertanto sorge spontanea una domanda: cosa potrà offrire questo nuovo talent show di RaiUno che il pubblico non trovi già altrove? Quale potrebbe essere il suo elemento differenziale? Nelle risposte a tali domande si celano le probabilità di riuscita della nuova creatura mediatica in questione. Aspettiamo e vediamo.

    Articolo originale del 16 gennaio 2013 a cura di Valentina Proietti

    1143

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Milly CarlucciRai 1Talent ShowAltrimenti ci arrabbiamo