Alessia Marcuzzi: scanzonata in tv, geisha per Facchinetti

Alessia Marcuzzi si confessa su A: con Francesco Facchinetti sono come una geisha

da , il

    Alessia Marcuzzi in tv sembrerà pure una scanzonata ragazzina con la sindrome di Peter Pan, ma nella vita privata, accanto al suo giovane fidanzato Francesco Facchinetti, si sente invece molto geisha. Non vi sembra possibile? Eppure è così, o almeno questo è quello che ha dichiarato la conduttrice del Grande Fratello 11 in una intervista al magazine A. In fondo avere un atteggiamento diverso a seconda che ci si trovi in pubblico o in privato è anche normale, no?

    Di sé dice di essere un po’ egocentrica e visto che di professione fa la conduttrice non c’è nulla di strano, e tantomeno di male, se ad Alessia Marcuzzi piace essere al centro dell’attenzione: “Amo gli applausi del pubblico, andare in video mi carica di adrenalina. Se non fossi così, non potrei fare il mestiere che faccio in tv” ha spiegato la Marcuzzi in una intervista esclusiva rilasciata ad A.

    La simpatica conduttrice delle ultime 6 edizioni del Grande Fratello non si è tirata indietro di fronte alle domande sulla sua vita privata e ha ammesso che mentre sul piccolo schermo ha “un aspetto scanzonato, da ragazzina, chiamiamola pure sindrome di Peter Pan”, con il suo attuale fidanzato, il collega Francesco Facchinetti a cui è legata da questa estate, si sente “molto geisha”.

    Sembro un po’ maschiaccia perché mi piace divertirmi, fare casino con gli amici, ma nell’intimità non sono una bambinona lessa. E non mi faccia dire altro perché non intendo scendere nei particolari” ha poi aggiunto Alessia spiegando che in passato si è “sempre adattata alla persona con cui stavo, se uno era appassionato di archeologia io improvvisamente lo diventavo, se faceva uno sport estremo lo facevo anche io. Poi mi sono chiesta: ma a me cosa piace veramente? Così ho smesso di fare lo Zelig per mostrami alla persona a cui sono legata per quello che sono”. Ben fatto!

    Foto tratte da Tgcom