Alessia Marcuzzi: nessun ex gieffino al GF 12, appello a Fiorello “Non farci troppo male”

Alessia Marcuzzi: nessun ex gieffino al GF 12, appello a Fiorello “Non farci troppo male”

Alla vigilia del Grande Fratello12 Alessia Marcuzzi lancia un appello a Fiorello che a novembre la sfiderà con il suo nuovo show: "Non farci troppo male, ti prego!"

    alessia marcuzzi grande fratello12

    Dalle pagine del Tv Sorrisi e Canzoni in edicola domani Alessia Marcuzzi annuncia alcune novità della dodicesima edizione del Grande Fratello, la settima da lei condotta, e lancia un appello a Fiorello, che da lunedì 14 novembre tornerà su Rai Uno con lo show Il più grande spettacolo dopo il weekend andandosi a scontrare direttamente con il reality di Canale 5 per quattro puntate: “Non ci fare troppo male… Ti prego!”.

    Alessia Marcuzzi è consapevole che il nuovo show di Fiorello “Il più grande spettacolo dopo il weekend” sarà “un evento dirompente” e che le quattro puntate dello scontro diretto non saranno per niente facili, ma la bionda conduttrice ha fiducia nel suo Grande Fratello: “Io confido nel meccanismo del nostro reality che anche l’anno scorso ha tenuto bene con la concorrenza di Fabio Fazio e Roberto Saviano” ha ricordato Alessia.

    La Marcuzzi ha quindi anticipato alcune novità della dodicesima edizione al via lunedì prossimo, 24 ottobre, nella prima serata di Canale 5: al debutto entreranno nella casa di Cinecittà 16 concorrentima nessuno di loro fino all’ultimo ne avrà la certezza, vogliamo evitare che i concorrenti, una volta entrati nella Casa, si ”siedano”, sia dal punto di vista psicologico sia da quello fisico”. E per farlo la strada scelta è quella del prolungamento dei provini che per la prima volta continueranno “non solo fuori dalla Casa ma anche dentro”.

    Come ogni anno la simpatica romana, da un mese mamma della piccola Mia (avuta da Francesco Facchinetti), ha rivelato qualche chicca sugli aspiranti concorrenti del GF 12 che l’hanno colpita di più: tra questi ci sono una ragazza che divora “uomini e libri” e che dice di stare dieci gradini sopra le altre; un ragazzo “bello e accessibile”, tenero e “sconvolgente” che se fosse nato a Hollywood avrebbe fatto faville; un aitante rugbista dal fisico mozzafiato, sexy e autoironico; non mancheranno personaggi con storie di vita difficile alle spalle, ex adolescenti ribelli e ragazze acqua e sapone, belle ma non per questo vuote o senza sani principi. Chi invece non ci sarà, perché “al momento non è previsto”, saranno gli ex gieffini.

    Una volta basta per tutti, non trovate?

    431