Alessandro Borghese Kitchen Sound: su Sky Uno dal 20 Luglio 2015

Alessandro Borghese Kitchen Sound: su Sky Uno dal 20 Luglio 2015

Alessandro Borghese Kitchen Sound: su Sky Uno dal 20 Luglio 2015, dal lunedì al venerdì, ore 13

    Alessandro Borghese Kitchen Sound: lo chef, già protagonista di Junior MasterChef, torna su Sky Uno dal 20 Luglio 2015, dal lunedì al venerdì alle ore 13.00, con un nuovo progetto, una videoenciclopedia quotidiana di ricetti italiane. Alessandro Borghese dall’interno di un innovativo Temporary Restaurant, ideato e prodotto da Level33 e AB Normal, con il patrocinio di Expo e la playlist 100% grandi successi RDS, selezionerà e realizzerà 200 diverse ricette della cucina italiana, tutte accompagnate da una selezione musicale scelta appositamente. Il programma sarà una sorta di fusione tra le diverse passioni di Borghese: la cucina e la musica.

    Lunedì 20 Luglio 2015 debutta Alessandro Borghese Kitchen Sound, la nuova striscia quotidiana dello chef che sarà in onda su Sky Uno, dal lunedì al venerdì, ore 13.00 e sarà anche disponibile su Sky On Demand, in versione “raccolta di ricette”.

    Nel corso di Alessandro Borghese Kitchen Sound, lo chef presenterà 200 diverse ricette della cucina italiana, in formato videoclip di 6 minuti ciascuna, tutte accompagnate da una playlist musicale, scelta da Alessandro Borghese in collaborazione con 100% grandi successi RDS. Il programma sarà una sorta di videoenciclopedia quotidiana di ricette in cui la musica guiderà il pubblico in un percorso multi-sensoriale nel quale la percezione del gusto si unirà a quella uditiva della musica.

    L’idea di Alessandro Borghese Kitchen Sound, come ha dichiarato lo stesso chef nasce da due delle sue passioni: la cucina e la musica.

    Entrambi hanno un alto potere evocativo e sono due aspetti fondamentali della mia vita. La musica, come un buon piatto, può portarti indietro nel tempo o avanti, a seconda‘ così ha commentato Borghese.

    Inoltre, in chiusura di ogni puntata, ognuna delle 200 ricette, sarà completata con una sigla finale rap, realizzata da un misterioso rapper che, in 40 secondi, racconterà la sua versione della ricetta appena realizzata.

    380

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI