Aldo Palmeri e Alessia Cammarota, il confronto a Uomini e Donne

Aldo Palmeri e Alessia Cammarota, il confronto a Uomini e Donne

Ospiti della puntata del 6 ottobre, i due hanno raccontato i motivi della separazione

    Dopo la separazione, Aldo Palmeri e Alessia Cammarota hanno avuto modo di confrontarsi a Uomini e Donne. La coppia, nata negli studi del dating show di Canale 5, vi è ritornata per un evento spiacevole, in particolar modo per i fan dei due che hanno rappresentato una delle coppie più amate della trasmissione. Maria De Filippi ha ripercorso le tappe più importanti della relazione, che forse è andata troppo veloce: prima la convivenza, poi il matrimonio e, infine, la nascita del figlio Nicolò. Davanti alle parole di Aldo e Alessia, il pubblico e gli opinionisti hanno preferito tacere, mentre la conduttrice non ha nascosto di aver fatto fatica a parlare con entrambi.

    ‘Di là c’è mio marito, è lui la mia metà’: il confronto tra Aldo Palmeri e Alessia Cammarota durante la puntata pomeridiana di Uomini e Donne può essere racchiuso in una frase, semplice e sofferta, pronunciata dall’ex corteggiatrice. Aldo e Alessia si sono ritrovati negli studi di Canale 5 dopo la separazione annunciata da lui sui social la scorsa estate: lei si è presentata mostrando un evidente magrezza, lui in stato di normale imbarazzo.

    Maria De Filippi ha provato, con discrezione, a raccontare quanto successo provando a far capire alla Cammarota quale sia la realtà dei fatti.

    Aldo e Alessia, infatti, si sono lasciati per un tradimento di lui ma, come lo stesso ex tronista racconta, il loro ‘è stato un amore folle’ e, in un attimo, dopo Uomini e Donne, la loro vita si è trasformata e, da ragazzo di 23 anni, è diventato un padre di famiglia. I caratteri forti, il fatto che abbiano sempre lavorato insieme e lo stress derivante da questa vita, li ha portati ad allontanarsi in modo graduale. Quando se ne sono accorti, però, ormai per lui non c’erano più né tempo né voglia direcuperare. E, se da una parte Alessia continua ad essere innamorata e spera che si possa sempre recuperare – ‘dell’Aldo che ho sposato non c’è niente, spero possa rinsavire’ – dall’altra c’è un uomo che non nutre più sentimenti nei suoi confronti e che desidera solo che lei si possa rifare una vita.

    La posizione della Cammarota è evidente e il fatto che spesso si sia interrotta per fermare le lacrime parla chiaro: lei è ancora innamorata, ma Maria la sprona a reagire e pensare più a se stessa che a lui: a 24 anni la vita va avanti e, tra qualche anno, lei sarà la mamma di Nicolò e, forse, la compagna di un altro.

    509

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI