Albano e Romina dall’Arena di Verona su Rai 1: la diretta [Live]

Albano e Romina dall’Arena di Verona su Rai 1: la diretta [Live]

Albano e Romina dall'Arena di Verona su Rai 1: live la diretta dello show del 29 maggio 2015

    Signore e signori Albano e Romina Power, lo show dall’Arena di Verona in diretta su Rai 1 e Live su Televisionando a partire dalle 21.00. Accompagnati da tanti artisti italiani ed internazionali, i due cantanti, incontratisi per la prima volta nel 1967 su un set cinematografico, si esibiranno sul prestigioso palco, dopo oltre vent’anni dalla separazione, con grandi hit di successo e special guest della serata evento. Sarà, come dicono già in molti dopo l’evento dalla Russia, uno spettacolo davvero così indimenticabile? Signore e signori…questo ed altro!

    2015 05 29_20h50_23

    20:45 – Mara Venier Arena: foto con Al Bano e Pippo Baudo, via Instagram pochi minuti fa. Dobbiamo temere lo spoiler?

    21:30 – Finalmente si parte: dall’Arena di Verona va in onda Signore e signori Al Bano e Romina. Apre Al Bano (da solo) cantando Nel sole.

    Al Bano apre la serata

    21:36 – Ed ecco Romina Power: è vestita di bianco e accoglie così la sua Arena.

    21:39 – Sul finale si inserisce Al Bano e scattano i saluti di Romina: ‘Buonasera Verona, buonasera Italia. Che emozione!’. ‘Piacere, Al Bano’, dice lui. Lei invece: ‘Dove eravamo rimasti?’. ‘Eravamo rimasti bene e ci siamo ritrovati anche bene’.

    21:41 – Quindi cantano Sempre sempre (in tutti i sensi).

    Al Bano e Romina cantano Sempre Sempre

    21:45 – Qua si canta, non c’è tempo per parlare: meglio sciogliere il ghiaccio con un paio di canzoni a raffica. I due cantano e ballano sulle note di We’ll live it alla again.

    22:00 – Di rientro dalla prima pubblicità, si riapre con un coro di ragazzi che canta E’ la mia vita. Al Bano firma subito dopo la canzone. Un po’ noioso finora?

    Mara Venier all'Arena di Verona

    22:05 – Da Settevoci a Signore e signori…Pippo Baudo. Al Bano lo presenta con tormentone: e chi c’era tutti gli anni? Pippo Baudo, naturalmente. Anche stasera c’è Pippo Baudo.

    22:10 – La regia inquadra Mara Venier su richiesta dei due e la conduttrice se la ride in platea, mentre Pippo Baudo e Al Bano fanno i nostalgici.

    22:13 – Ed ecco arrivare Ci sarà: a presentarlo stile Sanremo è Baudo, che alla fine lascia il palco ai due. Forse.

    Pippo Baudo ospite all'Arena di Verona

    22:20 – Baudo assunto ufficialmente come conduttore? Al Bano risponde con Amara terra mia. Romina è sparita, ma solo per qualche minuto.

    22:25 – Romina presenta il fratello sul palco, Tyrone Power: ‘Per certi versi è più bella l’Italia dell’America’. E i due si mettono al piano insieme. Vai con la musica…

    22:30 – Torna (ancora) Pippo: dopo Romina col fratello, è tempo di Casa Carrisi con Al Bano e il figlio Yari.

    Concerto Al Bano e Romina, ore 22.35

    22:37 – Al Bano: ‘Pippo sai che sta arrivando lei? La pubblicità. Non è colpa mia’.

    22:40 – Balletto Bollywood sul palco. C’è gente in platea che chiede di Bonolis, mentre Romina prende parte alle danze. Stacchetto di classe. Twitter la massacrerà.

    22:46 – Tutto questo per introdurre Sandokan, Kabir Bedi. I due si baciano per finta e ballano una versione speciale del ballo del qua qua.

    Romina Power e Kabir Bedi

    22:50 – Al Bano canta Mattinata, ma manca un’ora a mezzanotte… e finisce oscurato dalla pubblicità.

    23:00 – ‘Siamo ancora qui accanto ad Al Bano’. Parole di Baudo sul palco dell’Arena. Ma perché? Non è un caso che Al Bano canta Nessun dorma? E a fine esibizione si becca uno ‘straordinario’ dall’amico Michele Placido.

    23:05 – L’attore recita dei versi sulla Felicità. C’è chi la canta e chi le canta.

    23:10 – Dopo aver salutato la mamma ultranovantenne di Placido, Al Bano esegue Amanda è libera: ‘La donna è sacra e tale deve restare’. Ad introdurre il brano le parole dell’attore.

    Michele Placido

    23:15 – Ma Romina lo parla o no il pugliese? Si chiede Placido. Perché non metterla alla prova? Quindi, con Al Bano canta in dialetto.

    23:20 – Sa-lentini sul palco. Ma è la volta di Cara Terra mia: come va, come va, tutto ok? ed è subito medley con Nostalgia canaglia.

    23:33 – Dopo il Va pensiero di Al Bano, la Libertà dei due di cantare ancora insieme. Ecco Libertà, appunto.

    Romina canta in pugliese

    23:40 – Tullio Solenghi e Massimo Lopez ‘Promessi Sposi’ fanno il loro ingresso all’Arena. Romina: ‘Anna Marchesini non me ne volere, sentivo il bisogno di avere con me due fusti stasera’.

    23:43 – I due comici rifanno un vecchio dialogo sui luoghi comuni perché ‘non esistono più le mezze stagioni’. Sembra calzare a pennello… E Solenghi si riscopre voce lirica: ‘Così mi spu++ano definitivamente la carriera’, dice.

    23:50 – Lopez dedica My way a Romina Power.

    Romina Power, Tullio Solenghi e Massimo Lopez

    23:55 – Per il trionfo del vero nazional-popolare non potevano mancare Ricchi e Poveri. L’Arena di Verona sta ospitando il gruppo musicale insieme ad Al Bano e Romina. Ogni parola di Sarà perché ti amo ora sembra avere un significato diverso. Indovinate pure quale.

    23:57Basta una sola canzone per far confusione…Eh, nemmeno a dirlo, gobbo compreso.

    23:59 – Al Bano e Romina cantano Felicità: la serata è finita?

    I Ricchi e Poveri all'Arena di Verona

    00:05 – I figli Carrisi sul palco: c’è chi conduce e chi canta. Che ne dite? Prova superata? Dopo un pezzo in inglese di Yari Carrisi, Umberto Tozzi è pronto per la Gloria.

    00:08 – L’ultima parte della serata sembra la scaletta di un Capodanno su Rai 1.

    I figli Carrisi sul palco

    00:12 – S’è fatta ‘na certa e Al Bano e Tozzi cantano Gente di mare: ‘Per colpa di quel tiranno del tempo facciamo solo un assaggio’. Non vedo gli autori dello show dietro le quinte…

    00:16 – Romina legge un passo del libro che ha scritto da poco dedicato alla madre ed invoca un’asta del microfono che non arriva. Al Bano fa quadrato cantando Mamma, son tanto felice.

    00:21 – Titoli di coda sulle note di Sharazan.

    00:25 – Il concerto live finisce qui. Non c’è altro da dire.

    Finale del concerto

    1432

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI