Albano Carrisi a Sanremo 2017 con Di rose e di spine: testo della canzone

Il cantante parteciperà al festival come Big per la quindicesima volta

da , il

    Al Bano: 'La voce rauca della prima serata? Un problema tecnico'

    Albano Carrisi partecipa al Festival di Sanremo 2017 con il brano Di rose e di spine. Il testo della canzone è scritto dallo stesso Al Bano, che salirà sul palco del Teatro Ariston per la quindicesima volta nella sua prolifica carriera, concludendo in grande il suo periodo di convalescenza. Al Bano è stato infatti colpito da ben due infarti la sera del 9 dicembre 2016, nel bel mezzo delle prove per il concerto di Natale a Roma. Dopo l’intervento d’urgenza, il cantante si è presto dichiarato fuori pericolo e ha festeggiato con entusiasmo la notizia della sua presenza a Sanremo 2017, annunciata pochi giorni dopo durante la serata introduttiva condotta da Carlo Conti, Sarà Sanremo.

    SARA’ SANREMO, RESOCONTO LIVE DELLA SERATA CHE INTRODUCE IL FESTIVAL 2016

    Albano Carrisi a Sanremo 2017 si esibirà con il suo nuovo brano inedito, Di rose e di spine. Il testo della canzone è stato reso pubblico, a meno di una settimana dal Festival, tra il 7 e l’11 febbraio 2017. L’euforia per questo nuova partecipazione alla kermesse di Rai 1 è tanta, specialmente dopo il momento difficile appena passato da Al Bano e dai suoi familiari. Nonostante il cantante si sia ripreso immediatamente, una coppia di attacchi cardiaci non sono cosa con cui scherzare. A pochi minuti di distanza dalla conferma della sua presenza a Sanremo 2017, Albano stesso ha espresso la propria gioia attraverso Twitter, confermando la già più volte dichiarata fiducia nel brano appositamente scritto per l’occasione.

    ALBANO CARRISI OPERATO D’URGENZA DOPO DUE ATTACCHI CARDIACI

    La prima apparizione di Al Bano al Festival di Sanremo risale al 1968, quando il giovane cantante si presentò con La siepe, guadagnando il nono posto il classifica. Tornò all’Ariston nel 1971 e nel 1974, assentandosi fino al 1982, anno in cui tornò insieme alla compagna Romina Power, cantando Felicità e scalando il podio fino alla seconda posizione. Il 1984 è l’anno della prima e unica vittoria per Albano Carrisi a Sanremo, premiato con Romina per l’interpretazione di Ci sarà. In coppia tornano al Festival nel 1987, 1989 e, per l’ultima volta, nel 1991.

    SCOPRI TUTTI I BIG IN GARA AL FESTIVAL DI SANREMO 2017

    Tornando alla carriera solita, Al Bano viene selezionato per Sanremo ancora nel 1996, 1997 e 1999. Trascorrono alcuni anni prima che l’ugola d’oro di Cellino San Marco canti di nuovo nella Città dei Fiori, precisamente otto anni fino al 2007, quando si classifica secondo con il brano Nel perdono. Le ultime due apparizioni al Festival risalgono al 2009 e al 2011. Grandi aspettative quindi per Albano Carrisi e la sua esperienza sanremese numero quindici, nella quale sarà la volta del brano Di rose e di spine.

    Di rose e di spine, Albano Carrisi: testo della canzone

    di M. Fabrizio – A. Carrisi – K. Astarita – M. Fabrizio

    Che cosa resta della notte

    E delle mie malinconie

    Un temporale che si abbatte

    Su tutte le infinite vie

    Di questo cuore

    Esisti tu

    Nei miei pensieri

    Un sole eterno che mai più tramonterà

    Rimane il tempo

    Dei desideri

    E la certezza di una sola verità

    Che un’altra vita non mi basterà

    Per dirti tutto ciò che sento dentro me

    E brucerà

    Questo mio fuoco che nessuno spegnerà

    Io ti amo sempre più

    Io ti amo ancor di più

    Di questo amore senza fine

    Di rose, di spine

    Non voglio più dover andare

    Non voglio più essere altrove

    Com’è infinito questo mare

    Che mi riporta sempre dove

    Esisti tu

    Esisti tu che sei la sola verità

    Un’altra vita non mi basterà…

    Per dirti tutto ciò che sento dentro me

    E brucerà

    Questo mio fuoco che nessuno spegnerà

    Io ti amo sempre più

    Io ti amo ancor di più

    Di questo amore senza fine

    Di rose, di spine

    Di rose, di spine