Alan Dale in Undercovers; novità per Rookie Blu e NCIS: LA, le serie tv dicono chi sei

Alan Dale in Undercovers; novità per Rookie Blu e NCIS: LA, le serie tv dicono chi sei

Alan Dale in Undercovers; Camille Sullivan farà parte del cast di “Rookie Blue”, che avrà come guest star Lauren Holly; Renée Felice Smith regular di NCIS Los Angeles 2; le serie tv dicono chi sei

    alan dale guest star undercovers

    Alan Dale (Lost, Ugly Betty, The OC) apparirà come guest star in uno dei prossimi episodi di Undercovers, l’attore sarà James Kelvin, boss di Shaw (Gerald McRaney) nonché l’uomo responsabile del ritorno di Steve e Samantha Bloom alla CIA, formalmente reintegrati per salvare Leo Nash, in realtà perché nel loro passato ci sono elementi che interessano a Kelvin. L’attore farà sentire la sua voce nell’ottavo episodio, ma lo vedremo solo dall’11esimo.

    Camille Sullivan farà parte del cast di “Rookie Blue”, il poliziesco estivo di ABC con protagonisti Missy Peregrym, Gregory Smith, Charlotte Sullivan, Enuka Okuma e Travis Milne nella quale l’attrice canadese sarà la detective Jo Rosati: non è chiaro in quanto episodi apparirà, probabilmente in un ruolo ricorrente o regolare, contrariamente a Lauren Holly (NCIS) che apparirà quale guest star in un ruolo non definito.

    Renée Felice Smith è diventata regular della seconda stagione di NCIS Los Angeles, l’attrice si era unita al cast in questa stagione nel ruolo ricorrente dell’analista Nell Jones, ma la sua entrata è piaciuta ai produttori che l’hanno scritturata a tempo pieno.

    La sua aggiunta è molto divertente per il cast, amiamo lavorare con lei“, la benedizione del producer Shane Brennan.

    Avete mai pensato che le serie tv possono dire molto sui vostri gusti? Secondo una ricerca di Mindset Media, un’agenzia di ricerche pubblicitarie che ha studiato 25.000 persone e 70 show, le persone creative hanno il 41% di possibilità in più di vedere e farsi piacere Mad Men, e sono tenzialmente liberali, mentre ‘i capigruppo’ (i cani alfa) preferiscono The Office, il cui pubblico si sente al 47% superiore del resto degli altri. Se vi piace Family Guy probabilmente vi piace infrangere le regole, o comunque correre dei rischi, mentre se siete fan di Dancing With the Stars, siete persone che giocano sul sicuro, con i piedi ben piantati per terra e rispettosi dell’autorità. Gli americani poco creativi preferiscono Biggest Loser, anche se tra questi ci sono persone che si adattano a lavorare con ciò che gli viene dato, mentre le persone ‘aperte’, che credono che creatività e intelligenza si equivalgono guardano Glee.

    437

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI