Al via su Rai 5 Wanted: il successo è un delitto?

Wanted: il successo è un delitto?, il nuovo programma di Rai 5 in onda ogni giovedì

da , il

    wanted rai5

    Scoprire il lato segreto, intrigante, talvolta anche comico, che si nasconde dietro i più famosi personaggi dello spettacolo: questo l’obiettivo di Wanted: il successo è un delitto?, il nuovo programma di Rai 5 condotto da Elena Di Cioccio e Malcom Pagani che andrà in onda da stasera nella prima serata del canale digitale terrestre della Rai diretto da Massimo Ferrario. Generalmente chi raggiunge il successo è molto amato, ma capita spesso che sia anche molto invidiato e per questo capita che ci si chieda come abbia fatto a ottenerlo. Per 15 puntate la simpatica coppia di conduttori indagherà sui big della tv italiana per rispondere alla domanda posta nel titolo, il successo è un delitto?, e scoprirne movente e strategie analizzando prove, ascoltando testimonianze e raccogliendo indizi. Si comincia con Paolo Villaggio.

    Ospite della prima puntata di Wanted: il successo è un delitto?, nuovo programma ideato e realizzato da Gregorio Paolini in onda da stasera alle 21.15 sul canale digitale terrestre Rai 5, sarà dunque Paolo Villaggio, attore e comico italiano celeberrimo per aver interpretato il personaggio del ragionier Ugo Fantozzi, ruolo rifiutato da Ugo Tognazzi, ma che fu anche protagonista dell’ultimo film di Federico Fellini, La voce della luna.

    Da giovane ho suonato anche io sulle navi da crociera. Assieme a me c’erano un giovane cantautore di Genova, Fabrizio De Andrè, e un brillante pianista che mi voleva convincere ad aprire un tv privata, Silvio Berlusconi: il passato da musicista è solo uno dei tanti ‘misfatti’ confessati da Villaggio agli investigatori Elena Di Cioccio e Malcom Pagani.

    Per scoprire gli altri personaggi più ‘ricercati’ e capire come siano arrivati al successo vi basterà seguire Wanted, ogni giovedì alle 21.15 su Rai 5.