Aida Yespica ci ripensa: non lascia più la tv

Aida Yespica ci ripensa: non lascia più la tv

Aida Yespica fa dietrofront e dichiara che non ha più intenzione di lasciare il mondo della televisione

    Aida Yespica non ha alcuna intenzione di lasciare il mondo della televisione e di andare via dall’Italia. La bella showgirl venezuelana ritorna sui suoi passi e ridimensiona le dichiarazioni fatte in buona fede dal suo agente Lele Mora, che qualche settimana fa in collegamento telefonico con Barbara D’Urso a Domenica Cinque aveva annunciato che la Yespica stava prendendo in seria considerazione l’idea di dire addio al piccolo schermo italiano perché non stava attraversando un periodo felice e che per questo all’ultimo momento non si era presentata nello studio della trasmissione di Canale 5 dove era attesa come ospite.

    Che sia in un periodo molto buio della sua vita, dopo la depressione post parto e la separazione dal suo compagno Matteo Ferrari, padre del piccolo Aaron, Aida Yespica lo conferma in una intervista a Chi: “Non è facile da mamma single crescere un bambino. Anch’io ho delle debolezze che mi rendono umana. Anch’io ho le mie sofferenze. Ho avuto un momento difficile, lo ammetto”.

    E per questo si scusa per il comportamento che un paio di settimane fa l’ha portata a non presentarsi a Domenica Cinque dove era attesa come ospite: “Chiedo scusa a tutti: a Barbara D’Urso, ai suoi assistenti, a Mediaset e ai miei sostenitori – ha dichiarato – Ho sbagliato, ma non l’ho fatto con cattiveria”.

    La sensuale showgirl venezuelana, ex naufraga di un’indimenticabile edizione dell’Isola dei Famosi che la vide accapigliarsi con Antonella Elia, ritratta però quanto dichiarato dal suo agente Lele Mora, intervenuto telefonicamente in trasmissione quella domenica per spiegare i motivi della sua assenza: “Non è vero che lascerò la tv italiana. Anzi, sono in debito con l’Italia. È stata una frase pronunciata in un momento di nervosismo – ha spiegato Aida sul settimanale diretto da Alfonso Signorini – Quella domenica ho preferito rimanere a casa col mio bambino, avevo uno strano presentimento. Non ho avuto la forza di uscire di casa.

    Così – ha continuato – ho chiamato il mio agente e gli ho detto che avrei chiuso con la tv e me ne sarei andata dall’Italia. Ho sbagliato. La solitudine è una brutta malattia”.

    Ci dispiace molto che la Yespica stia soffrendo così, a volte neanche pensiamo che questo possa capitare a persone di successo, e per questo siamo contenti che abbia deciso di non lasciare più il mondo della televisione. Ora deve solo aspettare l’occasione giusta e speriamo che arrivi presto.

    Per l’amore invece c’è tempo: Aida ora è single per scelta perché i corteggiatori non le mancano e un ritorno di fiamma con Ferrari è da escludere. Perciò “riparto da me stessa e dalle persone che credono in me, ma soprattutto riparto da Aaron, il mio bambino, l’unico vero e grande amore della mia vita”. In bocca a lupo!

    534

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI