Aggressione a Berlusconi: a Striscia una testimonianza choc

Aggressione a Berlusconi: a Striscia una testimonianza choc

Striscia la Notizia raccoglie la testimonianza di due fratelli che avrebbero segnalato alle forze dell'ordine il comportamento strano di Massimo Tartaglia, l'uomo che ieri ha aggredito Silvio Berlusconi

    Striscia la Notizia ha raccolto la testimonianza di due fratelli presenti ieri pomeriggio al comizio di Silvio Berlusconi, al termine del quale il premier è stato aggredito da Massimo Tartaglia. Stando a quanto raccontato, i due avrebbero notato l’atteggiamento strano di Tartaglia e l’avrebbero segnalato alle forze dell’ordine presenti in piazza. Ma la segnalazione è stata presa sotto gamba, con le conseguenze che sappiamo e che hanno fatto il giro del mondo. In alto la testimonianza raccolta da Striscia La Notizia.

    Striscia la Notizia mette un carico da undici sulle polemiche divampate dopo l’aggressione a Silvio Berlusconi, colpito ieri a distanza ravvicinata da un oggetto scagliato da Massimo Tartaglia, 42enne con problemi psichici. Polemiche che al di là della situazione del clima politico hanno riguardato l’organizzazione della sicurezza delle ‘uscite’ delle cariche isituzionali e in particolare di Berlusconi, che ama il contatto con la gente. Stando a quanto raccontato dai due testimoni, Tartaglia avrebbe mostrato un atteggiamento sospetto fin dal pomeriggio, ma le loro segnalazioni alle Forze dell’Ordine presenti sul luogo sarebbero state ignorate.

    Qualcuno prenderà in considerazione questa testimonianza o rimarrà solo uno dei tanti scoop di Striscia la Notizia?

    221