Adriano Galliani è il nuovo presidente Mediaset Premium

Mediaset Premium ha un nuovo presidente: è Adriano Galliani ad aver preso le redini della Pay Tv. L'ex amministratore delegato del Milan si è dimesso dal ruolo che gli è appartenuto per circa 31 anni a seguito della cessione della squadra rossonera alla società cinese capitanata da Li Yonghong. Ad annunciare il nuovo presidente l'Azienda Mediaset stessa, definendo Galliani una 'figura di grande esperienza nel mondo dello sport e dei diritti tv', il quale 'assicura alla società autorevolezza di standard assoluto'.

da , il

    Adriano Galliani è il nuovo presidente Mediaset Premium

    E’ tempo di cambiamenti anche per Mediaset Premium: il nuovo presidente è Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan rimasto in carica per ben 31 anni. ‘Assicura autorevolezza in vista dell’asta per i diritti tv della Serie A’, è con queste parole che i vertici di Mediaset hanno confermato e diffuso la notizia, definendo Galliani una ‘figura di grande esperienza nel mondo dello sport e dei diritti tv’. Che questa possa rivelarsi una decisione vincente per la nostra Pay Tv Mediaset Premium.

    E’ stato, dunque, completato il nuovo assetto di vertice di Mediaset Premium: Adriano Galliani sarà il nuovo presidente della Pay Tv al fianco dell’Amministratore Delegato Marco Leonardi, nominato lo scorso marzo. ‘Sono contento che Adriano abbia accettato la nostra proposta di unirsi a Premium: un rafforzamento importante in vista della prossime scadenze legate ai diritti tv dellla Serie A’, afferma Pier Silvio Berlusconi.

    Leggi anche: Palinsesti Mediaset Autunno 2017, i programmi Tv di Canale 5, Italia 1 e Rete 4

    Chi è Adriano Galliani, il nuovo presidente di Mediaset Premium?

    Chi è Adriano Galliani, colui che ha preso le redini di Mediaset Premium, diventandone presidente? Secondo quanto riportato da una nota Mediaset, l’ex amministratore delegato del Milan ‘assicura alla società autorevolezza di standard assoluto’.

    Classe 1944, Galliani è stato imprenditore e dirigente sportivo, vicepresidente della Lega Serie A, presidente delle società immobiliari Fininvest.

    Dal 24 marzo 1986 fino al 13 aprile 2017 è stato amministratore delegato del Milan: Adriano Galliani ha dovuto dimettersi dal ruolo durato per 31 anni a seguito della cessione della società rossonera alla rossoneri Sport Investimenti Lux, società che fa capo all’imprenditore cinese Li Yonghong.