Addio ad Ugly Betty, adesso arriva un film?

Silvio Horta, America Ferrera, Ana Ortiz e Mark Indelicato salutano Ugly Betty; per la serie della ABC potrebbe però arrivare - non è chiaro quando - un film

da , il

    Il giorno dopo la messa in onda del series finale di Ugly Betty (due giorni dopo ora che lo scriviamo ;-) ) il creatore e produttore Silvio Horta ringrazia i fan per il supporto che hanno dato alla serie, cancellata da ABC nei mesi scorsi. Horta ha spiegato che la cancellazione lo ha colpito, “Ugly Betty è stata una parte importante della mia vita, e specialmente alla fine di questa stagione il pensiero generale era che stavamo facendo delle grandi cose per il pubblico. E’ una gran bella sensazione sapere che la gente risponde a qualcosa che fai, per cui – ha aggiunto Horta rivolgendosi ai fan – grazie per averci tenuto in vita così tanto“.

    Ma chiusa Ugly Betty, arriverà un film? Al momento programmi non ce ne sono, ma la proposta è stata lanciata da Mark Indelicato, che ha adorato lo show non solo per averci recitato ma anche per la sua diversità culturale, motivo per cui, secondo lui, Ugly Betty è stato un successo: “Eravamo un cast eterogeneo – ha detto – ed è per questo che siamo stati così splendidi“.

    Non da meno poteva essere la protagonista, America Ferrera – che sarà tra i produttori di Pedro e Maria, telenovelas interattiva di MTV – ha spiegato che lo show “è stato un qualcosa di unico, non c’era nulla che fosse o sembrasse come noi, non c’è mai stato uno show incentrato su una giovane ed intelligente donna latina, e penso che anche l’interpretazione di Mark Indelicato e Michael Urie sia stata grandiosa per la comunità gay“.

    Chiudiamo con Ana Ortiz, l’attrice (che prossimamente, se sarà confermato serie tv, vedremo in True Blue) ha rivelato che lavorare in Ugly Betty è stato un onore, “ed è stato anche un onore scoprire che i giovani si riconoscevano non solo in Betty, ma anche in Hilda ed in Papi, anche famiglie non latine, penso perché abbiamo rappresentato una vera famiglia della classe media”.

    E le due continueranno a fare famiglia anche fuori dal set, secondo quanto rivelato da ‘Hilda’, “Io ed America Ferrera abbiamo promesso di continuare a tenere d’occhio Mark, il nostro ‘piccolo Mark’, anche se è più alto di me e lei: vogliamo rimanere nella sua vita perché noi siamo la sua famiglia e lui è la nostra“.

    E proprio questo, secondo la Ortiz, sorella della protagonista in Ugly Betty, potrebbe portare ad un film: in un’intervista al sito Latina.com, l’attrice ha spiegato che ora come ora resteranno tutti in contatto, e che ad America piacerebbe molto fare un film: “Ne abbiamo parlato per un po’ ed è qualcosa che America amerebbe fare, quella ragazza è molto determinata e non riesco ad immaginare che non riesca a realizzare tutto quello che ha in mente“.

    Che altro dire? Non ci resta che sperare!