Adam Rodriguez parla del suo ritorno in CSI Miami 9

Adam Rodriguez, dopo un impiego part time in CSI Miami 8, tornerà a tempo pieno nella nona stagione del procedurale CBS; l’attore spiega perché sia ritornato sui suoi passi decidendo di rimanere in CSI Miami

da , il

    Nei giorni scorsi vi abbiamo annunciato che Adam Rodriguez, dopo un impiego part time in CSI Miami 8, sarebbe tornato a tempo pieno nella nona stagione del procedurale CBS; ebbene, questa mattina via Ausiello di EW l’attore spiega perché – dopo che nei mesi scorsi aveva detto che avrebbe lasciato la serie, accettando di ritornare per 10 episodi per dare un addio adeguato al personaggio di Delko – sia ritornato sui suoi passi decidendo di rimanere in CSI Miami…ma attenzione, l’intervista potrebbe contenere spoiler indesiderati…

    Anche a causa di difficoltà nel rinnovare il contratto, l’anno scorso avevamo annunciato che Adam Rodriguez avrebbe lasciato CSI Miami: che ci fosse un piano in tal senso è confermato anche dallo stesso attore, secondo cui “quando io e CBS ci siamo parlati, abbiamo scoperto di volere cose diverse, trovandoci d’accordo solo nel dare a Delko una conclusione degna di questo nome. Ma penso che quando i fan hanno avuto la notizia che Delko non sarebbe tornato full-time e quando poi hanno visto che Delko non era nello show, hanno capito che a CSI Miami mancava qualcosa. Lo hanno fatto capire, e devo dire che la CBS ha avuto attenzione per loro”.

    Insomma, se nella nona stagione di CSI Miami rivedremo Delko/Adam Rodriguez è anche merito dei fan, che hanno convinto CBS a tornare sui suoi passi: “La prima volta (che abbiamo cominciato a parlare del contratto) è CBS che se ne è andata via in fretta ed in furia (dai negoziati) – ha rivelato l’attore – poi i fan hanno fatto capire che lo show non era lo stesso senza Delko, e CBS è stata abbastanza saggia da dare ascolto a loro e far sì che mantenessero CSI Miami nel modo in cui i fan volevano che fosse, come in qualche modo mi ha anche confermato la stessa rete”.

    Non è però chiaro se il ritorno di Delko farà saltare qualcuna delle nuove new entry che abbiamo visto in CSI Miami 8, Rodriguez ha detto che spera di no e che sarebbe molto dispiaciuto se una cosa del genere succedesse, anche perché il suo contratto (che prevede anche che l’attore sceneggi e giri almeno un episodio della prossima stagione della serie) non è così oneroso da far pensare ad una cosa del genere.

    Resta anche da capire se Delko lascerà l’ufficio del procuratore distrettuale per tornare nel team, Rodriguez ha spiegato che questo è quello che pensa lui, “ma non ho conferme in merito, potrebbe essere interessante esplorare il suo lavoro attuale un altro po’, prima di farlo tornare nella squadra”.

    Ultimo ma non meno importante, quale sarà il destino di Delko e Calleigh? Anche qui nessuna certezza, “sono curioso – ha detto Rodriguez – di vedere cos’hanno in mente, mi piacerebbe se la loro relazione fosse esplorata per scoprire come sarebbe se Delko e Calleigh avessero una relazione vera. Forse ci vorrà un po’, ma penso che lo dobbiamo a quelle persone che vogliono vederlo accadere, e spero che sarà una cosa duratura, specialmente ora che sono tornato a tempo pieno nello show. Visto che tornerò a tempo pieno in CSI Miami – ha concluso l’attore – penso ci potranno essere dei passi avanti in questa relazione”.