ABC rinnova Private Practice, Scandal, Body Of Proof, Happy Endings, ordina 9 pilot

ABC rinnova Private Practice, Scandal, Body Of Proof, Happy Endings, ordina 9 pilot

Upfronts 2012: ABC rinnova Private Practice, Scandal, Body Of Proof, Happy Endings, Don't Trust The Bitch & altre

da in ABC, Private Practice, Serie Tv, Serie TV Americane, body of proof, Nashville, Scandal, The Last Resort, The River, upfronts, Zero Hour
Ultimo aggiornamento:

    private practice, scandal, missing, pan am

    ABC anticipa i suoi upfronts tutti di un botto, ieri sera italiana (mattina americana) la rete Disney ha rinnovato Private Practice (sesta stagione da tredici episodi, sarà probabilmente anche l’ultima) e Scandal di Shonda Rhimes, il procedurale Body Of Proof, e le sitcom Happy Endings, Don’t Trust The B—- In Apt. 23 e Last Man Standing. Cancellate GBC, Pan Am, The River e Missing, ordinati un sacco di nuovi pilot, nove in totale: trattasi di Malibu Country con Reba McEntire, How To Live With Your Parents For The Rest Of Your Life, The Neighbors (il progetto senza titolo di Dan Fogelman) e Family Tools (noto come Red Van Man), oltre alle serie drammatiche 666 Park Ave, Last Resort, Nashville, Red Widow (ex Penoza) e Zero Hour.

    Tutto in poche ore, ABC comunica rinnovi, cancellazioni, nuovi pilot e pilot che non diventeranno mai serie: partiamo dalle serie già note, la rete Disney ha deciso il rinnovo di Private Practice per una sesta e presumibilmente ultima stagione da tredici episodi, lo stesso numero di episodi del procedurale Body Of Proof, che avrà quindi una terza stagione (gli ascolti appena sufficienti in America sono compensati dall’ottimo riscontro delle vendite internazionali): probabilmente, ma questo è un tiro ad indovinare di Televisionando, i due show si ‘daranno il cambio’ nello slot del martedì, debuttando uno a settembre e l’altro in midseason. Rinnovo anche per Scandal, Don’t Trust The B—- In Apt. 23 e Last Man Standing, anche se non è chiaro quanti episodi ci saranno, cancellate invece GBC, Pan Am, Missing e The River (per quest’ultima c’è un interessamento di Netflix).

    Sul fronte nuovi pilot, quattro le comedy e cinque le nuove serie drammatiche: tra queste troviamo 666 Park Ave, show basato sulla serie di libri scritta da Gabriella Pierce con protagonista una giovane coppia (Rachael Taylor e Dave Annable) che accetta di essere manager di un palazzo storico di New York (abitato tra gli altri dai personaggi di Terry O’Quinn e Vanessa Williams), solo per scoprire che le presenze sovrannaturai del palazzo potrebbero mettere in pericolo la vita di tutti.

    Via libera anche a Last Resort, la serie sceneggiata da Shawn Ryan e Karl Gajdusek, con protagonisti i marinai di un sottomarino nucleare che si dichiarano la più piccola nazione nucleare al mondo, a Nashville, il musical drama sceneggiato da Callie Khouri con protagonista una quarantenne superstar della musica country (Connie Britton) che per risollevare la sua stella deve lavorare con una star più giovane (interpretata da Hayden Panettiere), stella in ascesa; a Red Widow (fu Penoza: protagonista la vedova di un criminale, morto assassinato, che si vede costretta a prendere il ruolo che fu del marito nell’organizzazione criminale, per proteggere la sua famiglia); e Zero Hour, un drama sceneggiato dall’ex Prison Break Paul Schering, dove il protagonista si troverà ad indagare su una misteriosa cospirazione.

    Quattro invece le comedy, dai pilot ordinati lungo tutto l’anno ABC ha scelto Malibu Coutry con Reba McEntire e Sara Rue (la cantante interpreta una donna che da Malibu tenterà di ricostruire la sua vita); sarà appaiata probabilmente a Last Man Standing); How To Live With Your Parents For The Rest Of Your Life (Sarah Chalke è Polly, mamma single che torna a vivere con i suoi genitori); The Neighbors (lo show senza titolo di Dan Fogelman in cui una famiglia si sposta in un sobborgo tranquillo… e abitato da alieni!) e Family Tools (aka Red Van Man, basato sulla serie british White Van Man, in cui il giovane protagonista deve mettere da parte i suoi sogni per aiutare la famiglia)

    Tutti gli altri pilot – incluso quello di Americana e Devious Maids di Marc Cherry – sono da considerarsi morti, anche se potrebbero esserci delle eccezioni per le due comedy American Judy e The Smart One,che dovrebbero comunque essere totalmente ‘rivoluzionate’ nel concept.

    836

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ABCPrivate PracticeSerie TvSerie TV Americanebody of proofNashvilleScandalThe Last ResortThe RiverupfrontsZero Hour