ABC pensa a Ghost Whisperer ed a qualche nuovo pilot

ABC pensa a Ghost Whisperer ed a qualche nuovo pilot: oltre ad ordinare più sceneggiature per Edgar Floats, si pensa a Charlie’s Angeles, Department Zero, Behind The Blue, Ghostworld ed Island of Women

da , il

    ABC pensa a Ghost Whisperer

    Nei giorni scorsi in diversi ci avete chiesto news sul destino di Ghost Whisperer (cancellata da CBS nei giorni scorsi), ebbene pare che le trattative con la ABC procedano spedite, e chissà che il cast – descritto come “depresso per la cancellazione” – non riacquisti presto il sorriso. A confermare che un interesse c’è è Jamie Kennedy, Eli James nella serie, secondo cui “i produttori stanno parlando con ABC, ed è una cosa cool, non stiamo andando verso la luce, non siamo ancora passati dall’altra parte, abbiamo ancora vita“.

    Ma la rete di proprietà della Disney non pensa solo a Ghost Whisperer, dopo gli upfronts di una settimana fa si sta pensando a dare il via libera ad altri cinque progetti, tra cui il remake delle Charlie’s Angeles, prodotto da Sony TV e per cui nei giorni scorsi sono stati scritturati Al Gough e Miles Millar. Sempre Sony è dietro al nuovo drama (Department Zero) di Javier Grillo-Marxuach (The Middle Lost), mentre dopo Private Practice Taye Diggs ci prova con la produzione di Behind The Blue, un poliziesco. Se le trattative per Ghost Whisperer non dovessero andare a buon fine, Ian Sander e Kim Moses potrebbero consolarsi con Ghostworld, altra serie di fantasmi (di cui si era già parlato nel 2009), mentre per Matthew Gross c’è un medical drama intitolato Island Of Women. Speranze anche per Edgar Floats (di cui avevamo già parlato prima degli upfronts) che ha ricevuto l’ordine di sceneggiature aggiuntive e che potrebbe andare in midseason, magari assieme alle comedy Wright vs. Wrong ed Awkward Situations For Men.

    Sul fronte progetti nuovi di zecca, Behind the Blue è sceneggiato da Scott Veach e segue una famiglia di poliziotti – mamma capo della polizia, quattro figli tutti impelagati in politica o nelle forze dell’ordine; Department Zero è invece basato sul romanzo “Patient Zero” di Jonathan Maberry, incentrato sul Department of Military Sciences (Dipartimento di Scienze Militari), unità speciale che deve combattere nemici che sembrano usciti da Fringe o giù di lì.

    Ghostworld, sceneggiato da Dana Stevens di What About Brian, è incentrato su un fantasma che dall’aldidà aiuta un’ambiziosa e giovane detective a risolvere i crimini, nella speranza di scoprire chi lo ha ucciso, mentre Island of Women, sceneggiato da John Scott Shepherd, è incentrato su tre dottori che condividono lo stesso ufficio, ma niente delle loro vite personali, finché un’amorosa “tempesta perfetta” ed un sacco di alcool li costringeranno a chiedere aiuto l’uno all’altro.