ABC: 666 Park Avenue e Last Resort cancellati, avranno però un finale risolutivo

ABC: 666 Park Avenue e Last Resort cancellati, avranno però un finale risolutivo

La ABC cancella '666 Park Avenue' e 'Last Resort', due delle nuove serie tv della rete

    ABC: 666 Park Avenue e Last Resort cancellati, avranno però un finale risolutivo

    Dopo la cancellazione improvvisa di 666 Park Avenue e Last Resort da parte della ABC, i fan possono contare almeno su una buona notizia: le serie tv non lasceranno questioni in sospeso, ma avranno entrambe un finale risolutivo.

    Il creatore di Last Resort, Shawn Ryan, ha confermato al sito TVLine che c’è ancora tempo per intervenire sulla sceneggiatura. Gli episodi completati sono sette e da qui al tredicesimo si possono apportare delle modifiche in maniera tale da arrivare a una degna conclusione, che in qualche modo metta un punto alle vicende della squadra balistica.
    Lo stesso dicasi per 666 Park Avenue. Anche qui, i produttori esecutivi David Wilcox e Matt Miller hanno garantito che la storia sta procedendo verso un series finale molto intenso e di forte impatto, in cui tutte le domande dei fan troveranno risposta.
    Senz’altro si è trattato di una mossa saggia da parte del network e delle produzioni. Ci sono ancora sei o sette episodi da trasmettere e gli spettatori non avrebbero mai continuato a seguire le due serie tv sapendo che sarebbero state troncate in sospeso. In questo modo il danno economico viene parzialmente contenuto e i fan non avranno la sensazione di aver sprecato totalmente il proprio tempo.

    Articolo aggiornato a cura di Valentina Proietti il 22 novembre 2012

    ABC: 666 Park Avenue e Last Resort cancellati per bassi ascolti

    ABC: 666 Park Avenue e Last Resort cancellati per bassi ascolti

    A nemmeno due mesi dalla partenza della nuova stagione televisiva, cominciano ad arrivare le prime sentenze di morte per le serie tv americane. La mannaia è calata inesorabile su 666 Park Avenue e Last Resort, due nuovi drama della ABC: entrambi sono stati cancellati dalla rete, non essendo riusciti a mantenere le elevate aspettative con cui erano partiti.

    666 Park Avenue è un mistery drama, presentato come un mix tra Shining e Rosemary’s Baby, puntava ad essere il nuovo gioiellino della ABC.
    Al centro della vicenda c’è un misterioso palazzo in cui si verificano inquietanti avvenimenti, con la compiacenza dei proprietari: questi ultimi, Gavin e Olivia Doran (Terry O’Quinn e Vanessa Williams) hanno infatti stretto un patto col Diavolo, che reclama il suo prezzo rifacendosi sugli ignari inquilini dell’edificio.
    C’era grande curiosità per questa serie tv, che prometteva atmosfere horror, scenari inquietanti, forze soprannaturali e quant’altro. Il risultato non è stato però così soddisfacente come ci si aspettava.

    Sin dall’inizio gli spettatori d’oltreoceano hanno riservato un’accoglienza piuttosto tiepida alla nuova serie tv e il passare delle settimane non ha migliorato la situazione.
    666 Park Avenue si è assestato su una media di 5 milioni di telespettatori a episodio, con un 1.6 nei ratings, ma l’ultimo episodio trasmesso è sceso a 4 milioni di spettatori e 1.3 nei ratings.

    Discorso analogo per Last Restor, lo spy drama che prometteva di fare faville, mescolando intrighi politici a dinamiche tipiche della sociologia di gruppo.
    La squadra balistica di un sottomarino militare si rifiuta di adempiere a un ordine di dubbia provenienza e finisce per ammutinarsi, trovando rifugio su un’isola e lottando per la sopravvivenza e la verità. Anche in questo caso le aspettative erano molte, soprattutto se si considera che dietro il progetto si cela la mente di Shawn Ryan, autore del crudo ma acclamato The Shield.
    La critica ha espresso giudizi molto positivi sul prodotto, ma gli spettatori hanno avuto reazioni meno entusiastiche. Last Resort si è assestata su una media di 7 milioni di spettatori, con 1.7 di ratings, ma l’ultimo episodio trasmesso ha fatto precipitare gli ascolti a 5.8 milioni e 1.2 di ratings.

    Dati per nulla soddisfacenti, che hanno portato all’inevitabile cancellazione. Curioso che 666 Park Avenue abbia rischiato di chiudere i battenti dopo che l’uragano Sandy ha allagato il set di registrazione, ma ormai il problema non si pone più.

    Le due serie tv chiuderanno al tredicesimo episodio, dopo che la rete aveva ordinato per entrambe due script in più, da aggiungersi agli 11 inizialmente previsti.

    Articolo originale a cura di Valentina Proietti pubblicato il 17 novembre 2012

    780