90210 spostato a settembre; in America arriva Rumer Willis

90210 spostato a settembre; in America arriva Rumer Willis

Mentre in America sta per arrivare Rumer Willis, in Italia, dopo quattro settimane di fallimentare programmazione, Rai Due nei giorni scorsi ha sospeso 90210, spinoff di Beverly Hills 90210 che non ha dato i risultati d'ascolto sperati - d'altra parte, ci sentiamo di aggiungere, programmare un teen drama d'estate, in seconda sera, quando il pubblico giovanile tutto fa meno che stare a casa, è sintomo di sicuro flop

da in 90210, Casting, CW, Personaggi Tv, Rai 2, Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento:

    90210, logo

    Mentre in America sta per arrivare Rumer Willis, in Italia, dopo quattro settimane di fallimentare programmazione Rai Due nei giorni scorsi ha sospeso 90210, spinoff di Beverly Hills 90210 che non ha dato i risultati d’ascolto sperati – d’altra parte, ci sentiamo di aggiungere, programmare un teen drama d’estate, in seconda sera, quando il pubblico giovanile tutto fa meno che stare a casa, è sintomo di sicuro flop.

    Andiamo con ordine, dopo l’ingresso di Trevor Donovan il cast di 90210 continua a crescere, e anche se solo per un episodio faremo la conoscenza di Gia, una lesbica carina che lavora al giornale del West Bev assieme ad Adrianna, Navid e Silver. Ad interpretare tale personaggio sarà Rumer Willis, già vista all’opera in “Medium”, “CSI: NY”, “Army Wives”, prossimamente in The Secret Life of The American Teenager e al cinema in “La coniglietta di casa”.

    E se in America si pensa alla seconda stagione, in Italia la serie è stata rimandata a settembre, a nostro avviso una collocazione migliore che non quella estiva: dopo il debutto in seconda serata all’inizio del mese di giugno ed i pessimi ascolti delle serate successive, la serie dovrebbe andare in onda dal lunedì al venerdì alle 17.20 su Rai Due in coppia con “Scalo 76 Talent” condotto da Lucilla Agosti.

    L’estate e la poca tendenza a stare davanti al televisore sono i principali imputati anche per Leopoldo Damerini, fondatore dell’Accademia dei Telefilm e mente del Telefilm Festival secondo cui 90210, oltre ad aver smarrito telespettatori a causa del passaggio al digitale a causa del passaggio al digitale di Raidue, che ha comportato lo perdita del 3% di share, avrebbe potuto portare risultati migliori con un passaggio televisivo programmato per l’autunno.

    A parte la collocazione infelice ed una trama trash e alquanto sconclusionata che avevamo messo in luce ben prima di Aldo Grasso, ad infastidire i fan storici della serie anche alcune scelte di doppiaggio che hanno visto le voci dei personaggi storici originali sostituite da altre poco affini: è il caso di Shannen Doherty, all’epoca doppiata da Georgia Lepore e nel rifacimento da Barbara Berengo (già voce di ‘Brenda’ in Streghe, dove l’attrice interpretava Prue) e di Jennie Garth (la cui doppiatrice originale è andata “in pensione”).

    490

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 90210CastingCWPersonaggi TvRai 2Serie TvSerie TV Americane
    ALTRE NOTIZIE