90210, parlano Jennie Garth, Shenae Grimes e Ryan Eggold

90210, parlano Jennie Garth, Shenae Grimes e Ryan Eggold

Come già Gossip Girl, anche i personaggi di 90210 vivono in un mondo troppo finto che sembra avulso da qualsiasi problema che non siano trucco e vestiti, ma sembra che almeno due dei personaggi principali siano pronti a cambiare

    90210 cast

    Come già Gossip Girl, anche i personaggi di 90210 vivono in un mondo troppo finto che sembra avulso da qualsiasi problema che non siano trucco e vestiti, ma sembra che almeno due dei personaggi principali siano pronti a cambiare…(potenziali spoiler!)

    In un’intervista a TV Guide, sia Shenae Grimes, Annie, sia Jennie Garth, che ha ripreso il suo ruolo di Kelly, hanno infatti anticipato che le cose per i loro personaggi potrebbero diventare un po’ più incasinate del previsto…o quantomeno se lo augurano!

    Mi piacerebbe vedere il vero lato di Kelly, ha detto la Garth, mi piacerebbe vederla crescere suo figlio da sola, e vedere i lati divertenti e meno divertenti che questo comporta: penso che dietro ci sia più di quanto i telespettatori non abbiano già visto“. Secondo l’attrice, “Kelly a volte è troppo perfetta, e io non me la bevo“.

    Sicure complicazioni anche per il personaggio della Grimes, che ha spiegato di volere per il suo personaggio “divertimento, guai, lotte, cuori spezzati…insomma, tutto quello che una normale teenager dovrebbe avere“; considerato che Ethan ha avuto un incidente, la gravidanza di Adriana e altre varie magagne, uno direbbe che lo show è anche troppo ‘sfigato’, ma l’attrice non la pensa così, dato che “nella serie non c’è vera sofferenza, quella che viene da un evento drammatico o che è originata dalle cattive intenzioni“.

    Stamattina, infine, parlavamo delle critiche di Ryan Eggold al remake di Melrose Place: l’attore ha affermato di essere “depresso” dal riciclo di idee, “sembra che Hollywood abbia esaurito le novità e si dedichi solo a riciclare vecchie idee che hanno funzionato qualche tempo fa“, ma ha anche parlato di 90210.

    E’ difficile dire cosa sia, ha detto Eggold, la gente lo chiama remake o spinoff, ma io non so davvero cosa diavolo sia; ha le premesse dello show originale, una famiglia che dal Midwest arriva a Beverly Hills e si ‘perde’ in questo nuovo mondo. Le basi sono lì, poi abbiamo aggiunto nuovi storyline, personaggi e cose così“.

    L’attore ha comunque aggiunto che lo show è per molti versi simile al precedente, “abbiamo Jennie Garth e Shannen Doherty che hanno ripreso i loro ruoli originali, ed hanno portato molto del ‘vecchio’ Beverly Hills.

    Abbiamo molti temi simili, dinamiche tra i personaggi e relazioni come nell’originale. E poi, ha concluso Eggold, anche riferimenti ai vecchi personaggi e alle vecchie trame di Beverly Hills 90210“.

    560