90210, arriva Jason Priestley e torna Shannen Doherty

90210, arriva Jason Priestley e torna Shannen Doherty

da , il

    90210

    Una delle coppie (fittizia) di ‘fratelli’ più famosa del piccolo schermo, tornerà a lavorare insieme, seppur separatamente: la CW ha infatti confermato ieri che Jason Priestley ha firmato un accordo per girare un’episodio di 90210, probabilmente il diciottesimo, previsto per la prossima primavera.

    Assieme a “Brandon” potrebbe ritornare anche “Brenda”, visto che un insider della serie ha confermato come Shannen Doherty sia vicina alla firma per ritornare in almeno un paio di episodi; secondo Ausiello, Gabe Sachs ha confermato che l’attrice è “in trattative”, mentre una talpa della produzione ha spiegato come “il contratto non è firmato, ma avverà a breve”.

    Al momento è improbabile che Priestley diriga i suoi ex compagni di cast, ma tutto deve essere deciso: “Penso, ha spiegato Sachs, che per lui sarebbe meglio lavorare senza altri ‘ex’ intorno, ma posso assicurarvi che l’episodio sarà qualcosa di speciale, anche se non sappiamo ancora che cosa avverrà”.

    Se Brandon si ritroverà a dirigere qualche ex, sarà probabilmente Jennie Garth, che nonostante le parziali smentite della stessa attrice, dovrebbe tornare in 90210 per altri sei episodi. Senza dimenticarci, ovviamente di Luke Perry e Tori Spelling, anche loro in predicato di tornare nella serie…(la seconda sicuramente, il primo…diciamo che ci provano con tutti i mezzi!)

    Chiudiamo, infine, con la news che la produzione di 90210, causa puntate non pienamente soddisfacenti, ha assunto un paio di nuovi sceneggiatori: l’ex Gilmore Girls Rebecca Sinclair ha appena revisionato il decimo episodio, “definitivamente più divertente degli altri, con scene puro Lorelai“. Alla Kirshner si aggiungerà anche uno degli ex produttori di “Una mamma per amica”, Gayle Abrams, che – con effetto immediato – si aggiungerà allo staff degli sceneggiatori.