666 Park Avenue: l’uragano Sandy ha reso il set inagibile per 3 settimane

666 Park Avenue: l’uragano Sandy ha reso il set inagibile per 3 settimane

Il set del drama '666 Park Avenue' è stato gravemente danneggiato dal passaggio dell'uragano Sandy

da in ABC, Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento:

    666 Park Avenue: l'uragano Sandy ha reso il set inagibile per 3 settimane

    L’uragano Sandy ha messo in ginocchio la costa Est degli Stati Uniti e, oltre agli innumerevoli danni causati alla popolazione, ha avuto ripercussioni anche sulle produzioni televisive. Nei giorni immediatamente successivi al passaggio della tempesta, alcune reti hanno deciso di sospendere la programmazione: serie tv come Gossip Girl e How I Met Your Mother non sono andate in onda con nuovi episodi ma solo con delle repliche. Per qualcuno il disagio non si è fermato a un cambio di palinsesto, ma si è tradotto in un coinvolgimento diretto: il set del drama ABC 666 Park Avenue è stato infatti pesantemente danneggiato da Sandy.

    Il set in questione si trova a Brooklyn, esattamente sulla traiettoria di passaggio di Sandy. Quando l’uragano ha investito la zona, gli studi sono stati completamente allagati e sommersi fino a due metri di altezza. Solo una volta che l’acqua si è ritirata, gli addetti ai lavori hanno potuto valutare i danni, e lo scenario che si sono trovati di fronte non è stato piacevole.
    Peter Kapsalis, proprietario del Cine Magic Riverfront Studios, dove viene girata la serie tv, ha spiegato la situazione:

    ‘Il Daylight Studio, dove si trovano alcuni dei set minori e che era più vicino all’acqua, è stato completamente distrutto. I set principali sono rimasti in piedi, nonostante l’invasione dell’acqua, ma i danni sono molto estesi.’

    E’ stato stimato che ci vorranno almeno tre settimane prima che la riparazione sia completata e che gli studios siano di nuovo agibili. Si tratta di un periodo considerevolmente lungo per i tempi di marcia di una serie tv.

    Kapsalis ha suggerito che la produzione potrebbe proseguire altrove durante questi giorni, ad esempio in uno studio di SoHo. Si tratta di incombenze e spese in più e, considerando che 666 Park Avenue non sta brillando per ascolti, alcuni hanno ipotizzato una morte prematura della serie tv per mano della ABC.

    Tuttavia, la Warner Bros sembra pronta a rimettere in piedi la macchina di lavoro e a farla ripartire il prima possibile. Lo stesso Kapsalis ha elogiato l’operato della grande casa di produzione:

    ‘Sono stati straordinari, non so come dirlo. Sono stati di grande aiuto e hanno cercato di mettere l’interesse della serie tv al primo posto, il che ci sta facilitando molto le cose.’

    Nei prossimi giorni ne sapremo di più.

    444

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ABCSerie TvSerie TV Americane