“24: The Rookie”, una web serie per 24

“24: The Rookie”, una web serie per 24

In attesa di vedere il Day 7 (a gennaio prossimo) e il film prequel (probabilmente a settembre) la Fox non ci lascia orfani di 24 e mette online 24: The Rookie

da in 24, Fox, Serie Tv, Serie TV Americane, Web, webisodes
Ultimo aggiornamento:

    24 the rookie

    In attesa di vedere il Day 7 (a gennaio prossimo) e il film prequel (probabilmente a settembre) la Fox non ci lascia orfani di 24 e mette online “24: The Rookie“, per ora 6 webisodes che hanno come protagonista l’agente del CTU Jason Blaine.

    The Rookie: Day 3 Extraction“, questo il titolo completo del progetto, è ambientato e girato proprio come 24, e vede l’agente Blaine (solo un’omonimia con l’illusionista, ndr) combattere contro l’orologio per salvare il suo capo, rapito da un cartello della droga. Il progetto durerà, almeno per ora, solo 6 capitoli, ognuno dei quali lungo 3/4 minuti. Rodney Charters, già dietro la macchina da presa della serie madre, ha diretto i webisode e, ha spiegato, “abbiamo fatto tutto il possibile per mantenere ‘The Rookie: Day 3 Extraction’ fedele a 24. Lo storyline aiuterà a fan a prepararsi alla settimana stagione”. “24: The Rookie” va in ‘onda’ sul sito della FOX, e di seguito siamo in grado di darvi i nomi e il riassunto dei primi tre episodi:

    Episodio 1: Salazar Returns

    Jason, il nostro ‘apprendista’ Bauer, è in missione con il suo partner più anziano, Alton: i due sono in Messico, e Alton si deve incontrare con un informatore che potrebbe avere informazioni su Esteban Salazar (uno dei fratelli Salazar già visti nella terza stagione di 24, ndr), che vuole riportare la famiglia al vecchio e glorioso business degli affari. Alton lascia Jason da solo nella macchina, ma purtroppo per lui il misterioso informatore non è altri che lo stesso Esteban, che rapisce Alton. Quando Jason capisce cosa è successo, Salazar e i suoi uomini se ne sono andati.

    Episodio 2: Treason

    Non c’è traccia di Salazar e Alton. Jason non sa dove guardare, e neanche il supporto tattico del CTU americano gli è utile.

    Nel frattempo Alton viene interrogato, Salazar vuole sapere chi sia la sua talpa. Jason e il CTU scoprono che la talpa è tale Javier Medina, che ha chiamato Alton al cellulare un paio di giorni prima, con Salazar che ha intercettato la chiamata. Ma siccome l’unico modo per intercettare una chiamata del CTU è avere un codice, c’è un traditore nella squadra. Jason dà a medina le sue coordinate via cellulare, un caffé all’aperto nel mezzo della città. Salazar costringe Alton a fargli il nome di Medina, che scopriamo essere un membro del Congresso messicano.

    Episodio 3: Cross-Hairs

    Jason arriva al luogo dell’appuntamento e trova una squadra mandata dal CTU, pronta per portare “l’ostaggio” a Langley o a Gitmo. Salazar chiama la sua talpa al CTU, che è uno dei tecnici di cui gli altri già sospettano. Nel frattempo, Alton tenta di scappare dalla cantina del nightclub dove lo tengono prigioniero, e Salazar trova la posizione di Medina.

    541

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 24FoxSerie TvSerie TV AmericaneWebwebisodes
    ALTRE NOTIZIE