24, le riprese del film cominciano in primavera

24, le riprese del film cominciano in primavera

Le riprese del film di 24 dovrebbero cominciare in primavera: la sceneggiatura sarà pronta a fine mese, Kiefer Sutherland è libero ad aprile

    24 film Kiefer Sutherland jack bauer

    Il film di 24 sarà girato in primavera, secondo Deadline le riprese dovrebbero partire ad aprile del 2012, ossia quando Kiefer Sutherland avrà un buco libero tra i suoi mille impegni, inclusa la produzione di Touch che vedremo in midseason su FOX. La sceneggiatura di Mark Bomback sarà invece pronta prima, entro la fine dell’anno.

    Dopo tante voci sulle difficoltà per la sceneggiatura del film di 24, arriva una bella notizia per i fan dello show con protagonista l’agente dell’antiterrorismo Jack Bauer: la sceneggiatura di Mark Bomback (Die Hard 4) sarà pronta a fine mese, e se la Imagine e la 20th Century Fox TV (produttori dello show) daranno il via libera, le riprese cominceranno in primavera, quando Sutherland sarà libero da altri impegni.

    Ora bisogna trovare il nome del regista, per cui sarebbero in corsa cinque (segreti) nomi: l’unica certezza è che tra questi non c’è Tony Scott, che aveva espresso il suo interesse.

    Le riprese ad aprile segnano comunque uno slittamento rispetto ai desiderata espressi da Sutherland nei mesi scorsi, visto che l’attore parlava addirittura di un avvio di riprese entro la fine dell’anno, salvo poi correggersi e dire che il film di 24 non sarebbe uscito prima del 2012 (e avrebbe potuto essere il primo di una lunga serie).

    Insomma, nell’attesa di un avvio certo delle riprese (cui, per scaramanzia, non crediamo finché i set non saranno pronti) speriamo che da dicembre in poi esca qualche anticipazione sulla trama del film, che potrebbe – ma non è chiaro se le cose siano cambiate in seguito al primo rifiuto della sceneggiatura da parte dei produttori – essere ambientato in Europa.

    345

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI