24, la trama ‘nucleare’ del day 8 posposta in Giappone; novità per White Collar 3 e Castle 3

24, la trama 'nucleare' del day 8 posposta in Giappone; Moran Atias e Jayne Atkinson in White Collar 3; Gene Simmons in Castle 3 a maggio

da , il

    24 season8 cast

    La messa in onda dell’ottava stagione di 24 è stata rimandata dalla tv giapponese, perché la trama – si parla di materiale nucleare rubato – potrebbe apparire inadatta alla luce della tragedia di Fukushima. “Alla luce delle molte vittime fatte dal terremoto e dal conseguente tsunami, e alla luce delle preoccupazioni per la fuoriuscita di materiale radioattivo, TV Tokyo ha deciso di non trasmettere l’ottava stagione di 24, ma di mandare in onda la quinta stagione” spiega un rappresentante della tv giapponese all’Hollywood Reporter.

    Non è la prima notizia del genere, ricordiamo che pochi giorni fa la tv svizzera Schweizer Fernschen ha deciso di censurare alcune puntate della serie americana “I Simpson”, peraltro nata dopo il disastro di Chernobyl: il protagonista Homer Simpson lavora come tecnico in una centrale nucleare della cittadina di Springfield, dove è responsabili del controllo del raffreddamento del reattore; le puntate verranno valutate caso per caso, ma quelle dove il disastro nucleare viene sventato all’ultimo minuto, saranno censurate per evitare che la sensibilità dei telespettatori possa essere disturbata.

    Moran Atias e Jayne Atkinson appariranno nella terza stagione di White Collar, secondo TV Line la Atias sarà Christie, la dottoressa (una cardiologa) fidanzata di Diana Barrigan (Marsha Thomason): l’attrice (Crash del canale Starz) apparirà nel terzo episodio, quando dovrà assistere l’FBI in un caso, e potrebbe diventare un personaggio ricorrente. La Atkinson (24, Criminal Minds) apparirà sempre nel terzo episodio nel ruolo di dura editrice di un giornale, minacciata quando non vuole rinviare l’uscita di una storia controversa.

    Gene Simmons dei Kiss apparirà in un breve cameo nella terza stagione di Castle, il rocker sarà una versione ancora più cattiva di se stesso e apparirà quando Castle (Nathan Fillion) e Beckett (Stana Katic) indagheranno su un omicidio avvenuto in una casa di Beverly Hills di proprietà di Simmons.