24, Kiefer Sutherland spera in una serie di film

Kiefer Sutherland ribadisce che il film di 24 uscirà nel 2012 e spera che sia il primo di una lunga serie

da , il

    sutherland k 24 w cp 669824

    Kiefer Sutherland ribadisce che il film di 24 uscirà nel 2012 e spera che sia il primo di una lunga serie: dopo la chiusura della serie l’anno scorso, sono cominciati i rumors, alquanto travagliati, su un film al cinema, ed è stato lo stesso interprete di Jack Bauer a dire alla CNN di essere pronto per un’altra avventura. “Ci sono stati svariati rumors, ma ora come ora l’uscita del film è previsto per l’estate del 2012“, ha spiegato l’attore.

    Tornato di recente alla ribalta grazie all’uccisione di Bin Laden, il nuovo capitolo delle avventure di Jack Bauer arriverà al cinema solo nel 2012: lo conferma Kiefer Sutherland, attualmente impegnato in Melancholia di Lars von Trier dove apparirà al fianco di Kirsten Dunst. “Sono uno dei produttori del film di 24 e sto lavorando con Ron Howard, abbiamo un paio di sceneggiature che pensiamo siano magnifiche anche se non perfette“, ha spiegato l’attore, aggiungendo che, visto che tutti hanno lavorato duramente nella serie, l’idea è quella di fare “se non una serie di film, almeno questo film: tutti abbiamo lavorato duramente per raggiungere questo obiettivo, e per noi è importante“.