24, Howard Gordon rivela: “Ho pensato di uccidere Jack Bauer”

24, Howard Gordon rivela: “Ho pensato di uccidere Jack Bauer”

Jack Bauer sarebbe potuto morire: a fare la (un po’ choccante) rivelazione è Howard Gordon, che ad Assignment X ha spiegato di aver più volte pensato di uccidere il protagonista alla fine di 24

da in 24, Fox, Interviste, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane, Howard Gordon
Ultimo aggiornamento:

    jack2

    Jack Bauer sarebbe potuto morire: a fare la (un po’ choccante) rivelazione è Howard Gordon, che ad Assignment X ha spiegato di aver più volte pensato di uccidere il protagonista alla fine di 24. Una cosa che avrebbe deluso i fan e reso impossibile girare il film per il cinema (che, abbiamo detto pochi giorni fa, è attualmente in fase di stallo), e che fortunatamente non è andata in onda perché sceneggiatori e produttori sentivano che non era la cosa giusta.

    Il Day 8 di 24 avrebbe potuto chiudersi con la morte di Jack Bauer, il personaggio interpretato da Kiefer Sutherland: interpellato da Assignment X sul se gli fosse mai venuto in mente di uccidere il suo protagonista, Howard Gordon, producer di 24, ha risposto “ci ho pensato molte volte, così come ho pensato di sceneggiare la scena in questione, ma alla fine mi sembrava troppo deprimente”.

    Lo sceneggiatore – attualmente al lavoro su Homeland per Showtime – ha rivelato che “sarebbe stato un momento davvero triste, ma forse non sorprendente.

    È una cosa strana, ma penso che fosse la fine definitiva, tragica ma in definitiva anche quella più politicamente corretta, ma nessuno voleva metterci la firma”.

    Insomma, nonostante se ne fosse parlato più volte, gli sceneggiatori sentivano che la morte di Bauer non fosse una cosa giusta, “anche se – ha concluso Gordon – se avessimo ritenuto la morte di Jack la fine migliore, l’avremmo inserita nello show. Probabilmente sarebbe intervenuta la presidente Allison Taylor (Cherry Jones) per salvare Jack – anche se troppo tardi”.

    318

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 24FoxIntervistePersonaggi TvSerie TvSerie TV AmericaneHoward Gordon