24 è stato ufficialmente cancellato, si chiude con Eriq La Salle

24 è stato ufficialmente cancellato, si chiude con Eriq La Salle

Fox ha cancellato 24: la notizia anticipata da Mary Lynn Rajskub su Twitter viene confermata anche da Kiefer Sutherland ed Howard Gordon

    24 è stato ufficialmente cancellato

    Addio a 24: come ampiamente annunciato nei giorni scorsi, Fox ha deciso di fermare l’orologio per una delle sue serie cult, quella con protagonista Kiefer Sutherland: ad annunciarlo Mary Lynn Rajskub (Chloe) via Twitter con un post in cui scrive “abbiamo appena ricevuto la conferma, questa è l’ultima stagione di 24”. Sempre via Twitter arriva anche la conferma del regista Jon Cassar, secondo cui “alla crew è stato detto che 24 non avrà un Day 9, è stata comunque una grande esperienza”.

    Nei giorni scorsi si era ipotizzato un passaggio di 24 alla NBC, ma a smentire tale opzione (mai del tutto confermata ufficialmente) è stato lo stesso Kiefer Sutherland, secondo cui sia lui che il producer Howard Gordon (che sta sceneggiando Patriots) sono pronti a lasciare, anche considerato che “fare una nona stagione potrebbe essere dannoso”, ha detto Sutherland, per poi aggiungere che “chiudere è brutto, ma volevamo andarcene in grande stile ed ora siamo concentrati sul film, che sarà una rappresentazione in due ore di una tipica giornata di 24 ore della serie”.

    Ricordiamo che il film sarà sceneggiato da Billy Ray e prodotto dalla 20th Century Fox, con Sutherland che rivela come l’intenzione sia quella di dare una fine definitiva alle avventure di Jack Bauer, che potrebbe emigrare all’estero (si parla dell’Inghilterra). “Il problema con la serie è che le crisi dovevano avvenire in casa nostra perché non avevamo tempo di spostarci altrove, mentre in un film da due ore non è un requisito obbligatorio girare in real time, e quindi sono molto eccitato per questa cosa”, ha spiegato l’attore.

    Ma quale fine aspetterà Jack Bauer per questo day 8? Nessuna opzione – dall’happy ending alla tragedia – è esclusa “arriveremo ad un punto molto complesso: ho sempre pensato – e sono affascinato dall’idea – che le ultime ore di Jack dovessero essere molto drammatiche, penso che Jack sopravviverà, la domanda è come lo farà”, ha rivelato Howard Gordon, per poi aggiungere anche lui che un Day 9 è improbabile perché “ora come ora non abbiamo un’idea di partenza: se poi qualcuno arrivasse con l’idea giusta, non avrei problemi a presentarla a Kiefer ed alla Fox o ad altri network”.

    Di certo, per la chiusura di 24 ci sarà una guest star speciale: nei giorni scorsi avevamo detto che la produzione cercava un personaggio per interpretare il segretario generale dell’Onu, ruolo che secondo indiscrezioni andrà ad Eriq La Salle (ex ER) che apparirà nel series finale in onda su Fox il 24 maggio.

    535

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI