24, arriva David Anders; la serie chiude con il Day 8?

Casting news e spoiler per 24: cominciamo dalla prime, Gregory Itzin non tornerà nel Day 8 della serie dove vedremo invece David Anders (Alias, Heroes), che apparirà in un ruolo ricorrente su cui non ci sono dettagli; non è chiaro se l'attore continuerà ad apparire in Heroes, ma pare che i fan americani siano in fibrillazione per tutte queste new entry che potrebbero significare la fine della serie

da , il

    24, arriva David Anders; la serie chiude con il Day 8?

    Casting news e spoiler per 24: cominciamo dalla prime, Gregory Itzin non tornerà nel Day 8 della serie dove vedremo invece David Anders (Alias, Heroes), che apparirà in un ruolo ricorrente su cui non ci sono dettagli; non è chiaro se l’attore continuerà ad apparire in Heroes, ma pare che i fan americani siano in fibrillazione perché tutte queste new entry in 24 potrebbero significare la fine della serie.

    Nell’ottava stagione di 24 dovremmo vedere svilupparsi una relazione tra Jack e Renee, ma che fine ha fatto l’ex amore di Jack Audrey (Kim Raver)? Nella sesta stagione l’avevamo lasciata catatonica, e pare che non rivedremo a breve la Raver in 24…se non addirittura mai! Come ha spiegato il produttore esecutivo Evan Katz ad Ausiello, “alcune delle cose che faremo questa stagione non si accordano con il ritorno di Audrey, quindi penso che non la rivedremo, anche considerato che non stava bene l’ultima volta che l’abbiamo vista“.

    Cosa più importante, Katz non ha smentito che ci siano un sacco di cose imprevedibili che potrebbero far chiudere la serie questa stagione: pare che la Fox abbia messo bene in chiaro che con questa crisi e questo budget proibitivo (il solo Kiefer Sutherland guadagna 550 mila dollari ad episodio) la serie possa andare avanti solo un’altra stagione…ossia l’ottava, che poi è quando scade anche il contratto del protagonista.

    Nei giorni scorsi (il 10 agosto) Reilly ha spiegato che “per contratto questa è la nostra ultima stagione di 24, ci sono un sacco di cose in movimento e non sappiamo cosa succederà“. A far riflettere il presidente della Fox, il fatto che lo show abbia perso un po’ di ascolti, quindi la decisione “sarà anche una questione di business: per il network 24 non è uno show economico, ma vogliamo che finisca in maniera forte. Al momento – aveva concluso Reilly – non abbiamo deciso se farlo tornare o meno, i produttori sono entusisiasti e lo è anche Keifer Sutherland, non abbiamo nessuno che voglia saltare giù dalla nave e siamo molto fieri di 24“.

    In ogni caso, secondo Katz “abbiamo uno scenario che funziona bene in entrambi i casi, sia se il Day 8 fosse l’ultimo, che se fosse solo un season finale: abbiamo un sacco di idee per far continuare lo show in direzioni differenti e rimaniamo flessibili“. Ma cosa succederebbe se, arrivati a Febbraio (mese in cui teoricamente dovrebbe essere girato l’ultimo episodio dell’ottava stagione di 24) le cose non fossero ancora chiare? Stringata la risposta le produttore esecutivo, secondo cui “questa è una grande domanda, che per allora speriamo di aver risolto“. Ci consoleremo con un film?