1993, la serie: anticipazioni quarta e ultima puntata del 6 giugno 2017

1993, la serie sta per concludersi: la quarta ed ultima puntata di martedì 6 giugno 2017 sarà disponibile su Sky Atlantic alle ore 21,10. Le anticipazioni sulla trama riportano che assisteremo al processo Cusani, evento che coinvolgerà molti volti noti della politica italiana, così come alcuni dei protagonisti

da , il

    Le nuove anticipazioni di ’1993, La serie’, riguardano la quarta ed ultima puntata del 6 giugno 2017. Gli episodi inediti del sequel di 1992 stanno andando in onda sugli schermi di Sky Atlantic ogni martedì sera, mostrando i fatti principali della cronaca italiana nell’anno in cui si svolgono, oltre alle vicende che coinvolgono i protagonisti Leonardo, Bibi, Luca, Veronica e Pietro. Il prossimo appuntamento con la serie tv sarà quello conclusivo, almeno per quanto riguarda la stagione in corso: il finale è molto vicino.

    ’1993, La serie’ si concluderà su Sky Atlantic martedì 6 giugno 2017, come riferiscono le le anticipazioni dell’ultima puntata. Gli otto episodi diretti da Giuseppe Gagliardi stanno per volgere al termine, visto che stanno per essere proposti proprio gli ultimi due.

    Sullo schermo torneranno i protagonisti Leonardo Notte (Stefano Accorsi), Bibi Mainaghi (Tea Falco), Veronica Castello (Miriam Leone), Luca Pastore (Domenico Diele) e Pietro Bosco (Guido Caprino), così come i personaggi secondari, come ad esempio il politico Silvio Berlusconi, con il volto di Paolo Pierobon, già Filippo De Silva in Squadra Antimafia.

    1993, la serie: anticipazioni ultima puntata del 6 giugno 2017

    Leonardo, scartato da Silvio Berlusconi per il suo partito, decide di rivolgersi a Massimo D’Alema. Intanto, il libro sulla vita di Veronica sta per uscire, mentre Bibi è alla ricerca di vendetta per la morte di suo padre, che ha scoperto non essersi suicidato. Il 28 ottobre a Milano ha inizio il processo Cusani, che rischia di coinvolgere molti più esponenti politici del previsto, alcuni dei quali del tutto insospettabili. Luca vorrebbe smettere per sempre di fare il poliziotto. Pietro, invece, crede che la sua carriera politica sia finita.

    1993, la serie: nella puntata precedente

    Nella puntata precedente di ’1993, la serie’, abbiamo visto Leonardo Notte commissionare un omicidio ad un compagno di prigione per ritrovare la libertà nonostante sia colpevole. Una volta uscito, l’uomo è stato rifiutato da Berlusconi, che ha scelto di non candidarlo nel suo partito a causa di questo episodio che lo ha portato ad essere su tutti i giornali. Ha quindi deciso di rivolgersi ad un’altra fazione politica, quella capitanata da Massimo d’Alema. Intanto Bibi ha saputo che suo padre è stato assassinato, mentre Veronica ha confessato a Davide il suo passato per il libro che il giornalista sta scrivendo su di lei, finendo per avvicinarsi a lui. Poi però ha scoperto che sta anche con un’altra donna. Pietro, invece, ha rimediato 200 milioni di lire per evitare guai al padre, perseguitato dagli strozzini. ’1993, la serie’ sta per concludersi: l’ultima puntata andrà in onda in prima visione sugli schermi di Sky Atlantic martedì 6 giugno 2017.