1952 per Damon Lindelof

1952 per Damon Lindelof

    damon lindelof 1952

    Se siete stati fan di Lost, avete amato Cowboys & Aliens, siete in attesa della sua riscrittura di Prometheus di Ridley Scott e non vedete l’ora di sapere cosa combinerà con Star Trek, da oggi avrete un altro motivo per essere curiosi su Damon Lindelof, che ha firmato un contratto milionario con la Disney per occuparsi di 1952, misterioso nuovo progetto fantascientifico della casa di Topolino.

    Il motivo della curiosità è presto detto, a parte il genere – film fantascientifico ad alto budget, ma la certezza assoluta non c’è – ed il titolo (appunto 1952) di questo progetto non si sa nulla, a parte che potrebbe essere un progetto multipiattaforma, ossia sviluppato per il cinema ma con ramificazioni anche televisive, su videogioco e, perché no, anche libri.

    1952 è il primo progetto che vedrà Damon Lindelof coinvolto sin dal principio ed in tutte le fasi della produzione (sicuramente sceneggiatura e produzione, non è esclusa anche la regia), ed è nato da una serie di incontri che l’ex producer e sceneggiatore di Lost ha avuto con la Disney.

    Assieme a Lindelof lavorerà anche Jeff “Doc” Jensen, giornalista di EW.com famoso per la sua venerazione di Lost: non sperate però di trovare dettagli esclusivi, visto che in virtù del contratto il giornalista potrà continuare a parlare di film e serie tv…ma non della Disney!

    249

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FilmDamon-Lindelof
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI