1,2,3…stalla! Ecco la settima puntata.

1,2,3…stalla! Ecco la settima puntata.

Blogcronaca della settima puntata del reality trash Un, Due, Tre

da in Palinsesto Mediaset, Prima serata, Reality Show, Trash, Blogcronaca, raffaello-tonon, sfida, uno-due-tre-stalla
Ultimo aggiornamento:

    Se riusciste a guardare, per una volta, al di là dei nostri costumi di scena, vi rendereste conto che prima che “vallette” siamo delle donne. Donne con quelle fragilità di figlie, mamme, sorelle e mogli, quelle paure, quei dubbi che sono anche la loro forza. La “FORZA DEL CUORE”, in grado di sollevare i macigni più pesanti, come nessun muscolo potrà mai fare.

    Sappiamo bene quale accezione negativa abbia ultimamente assunto l’etichetta che ci portiamo addosso e sappiamo altrettanto quanto sia difficile farvi cambiare parere. Per questo, malgrado qualcuno abbia detto che “Solo gli stupidi non cambiano idea!” noi non vi chiediamo di farlo, ma solo di concederci una possibilità.

    Il pregiudizio divide, il pregiudizio è figlio dell’ignoranza, il pregiudizio ci fa rimanere fermi e non ci permette di aprirci all’altro. Aiutateci, accordandoci un po’ della vostra fiducia, ad abbattere un po’ di quel pregiudizio che ancora affligge molte donne. Perché in ogni vostro sorriso sta la nostra gioia, in ogni vostro applauso sta la nostra forza. E se questa nostra frivola battaglia sarà anche solo una piccola goccia nell’oceano delle “vere battaglie” combattute dalle donne nei secoli, allora, malgrado tutto, potremo dire di avere vinto.

    Le Vallette

    Questo il testo integrale del Manifesto, tanto declamato dalle Vallette, vincitrici della scorsa puntata, la sesta; vincitrici anche grazie alla vittoria della sfida proposta da Luca ai contadini e di un rimaneggiamento al televoto, poco piaciuto sia al pubblico votante, che alla Codacons.

    Ma Francesca D’Auria, la valletta eliminata, insieme al mitico Serafino, nell’intervista su Tgcom, dichiara che poi queste vallette tanto carine manco sono:

    “All’inizio, quando eravamo in gara con le formazioni a tre, contadino più due ragazze, mi trovavo bene, poi però con la rivoluzione delle vallette non mi sono più sentita tanto in sintonia con le altre, mi sembrava di stare in un campeggio. Ho preferito passare dalla parte dei contadini dove ho avuto modo di lavorare veramente….”-dichiara; e poi “le altre (vallette) fingono buonismo e poi sono delle iene,…sono state meschine a nominare proprio Serafino, sapevano che aveva dalla sua parte il pubblico”. Infine alla domanda Cosa ti piacerebbe tornare a fare in tv? Francesca risponde: – Spero di continuare a lavorare, io non sono una che sgomita e che passa sui cadaveri degli altri.

    Insomma un attimo dopo l’uscita di scena, ops di stalla, la nostra Francesca non gliele manda a dire alle sue ex-colleghe! ma soprattutto come darle torto! Eh sì…la solita solidarietà femminile!

    Ma vediamo dove eravamo rimasti…L’ultima puntata si era chiusa all’insegna di una determinatissima Imma che, a salvaguardia del proprio orgoglio, aveva deciso di abbandonare il gioco. Così non è stato perchè la giovane attrice di teatro è rimasta nella squadra dei contadini.

    Ma la puntata inizia subito con la prima prova, richiesta dalle vallette:prova di ballo. Sulle note di Grease le coppie Bastiano/Manuela e Luca/Rosaria balleranno un pezzo cult, utilizzando però le quattro mosse: il fulminato, tirati su, se ti prendo, cavalletta.

    Il ballo prevede un incipit teatrale, ed ecco maestrina/Barbara spiegare come si fa la scena ai suoi ragazzi. Naturalmente la prova è condita dai soliti errevuemme, prima contro Bastiano, poi di Andrea che imita Manuela(video), …unico momento carino di tutta la pessima serata! Tocca alla seconda coppia, delle Vallette. Oscar a Luca per l’intepretazione e pettorali sempre in bellavista, mentre il pubblico femminile esterna coi soliti urletti il suo apprezzamento: è inutile dirlo, vincono la prova Luca e Rosaria, mentre il presidente Taricone sbava per la valletta ballerina! La prova scelta dai contadini è una specie di palo della cuccagna, ma non c’è il palo, ma una corda: vince chi prende più salami, ovvero le vallette grazie ad Andrea e Luca. La prima prova è vinta dalle Vallette, mentre il televoto è nettamente per i Contadini.

    Si continua con la controsfida di Muschen: sollevare 100 kg su panca piana; lo sfidato è ovviamente Luca! Muschen, oramai famoso nel mondo e soprattutto nei programmi Mediaset, viene contestato anche da Tonon a Buona Domenica! Ma sorpresa Tonon(per Muschen Toron!) …..E’ QUIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!! Continuano le contestazioni vicendevoli, mentre l’autore Federico Lampredi ricorda che se Muschen dovesse perdere la sfida torna a casa, e nel caso di vittoria di Luca lui può diventare contadino! Ma i contadini insorgono…Luca mai contadino!!! ma la sfida prende corpo: Dorigo ha paura di strapparsi qualcosa(muscoli, cervello?)quindi manda avanti Muschen…che perde clamorosamente, mentre Luca conquista la prova, mandando a quel paese un po’ tutti; ma siamo solo all’inizio di una lunga serata di parolacce, insulti, ingiurie pesanti…..insomma il meglio del peggio! Dorigo vince pure la corsa campestre, quindi Muschen fuori, …no! Perchè i contadini decidono di mettersi tutti in gioco e partono le nomination delle vallette: il primo a saltare è Mauro.

    Altra sfida ad eliminazione diretta, Vallette contro Vallette. Imma è una delle sfidate ma non gareggia…la D’Urso prontamente ci spiega perchè: la Imma ha sfidato una valletta in recitazione, e per la precisione la nostra attrice in erba ha interpretato il monologo di Blanche da “Un tram che si chiama desiderio” di Tennessee Williams; una figura barbina in cui si capisce che la ragazza non è valletta e va bene, ma nemmeno attrice. Dopo il suo monologo ne abbiamo avuto tutti conferma, lo ribadisce anche Tonon(ops Toron!)…lei ovviamente protesta…

    Prova annullata; mentre viene accettata quella Manuela vs Nancy: Nancy batte Manuela nella sfida del Pungiball; Manuela Nancy in quella di canto. Prova di spareggio: per una lattina Nancy vince. Manuela dovrebbe abbandonare la fattoria…ma da adesso in poi accadrà di tutto:

    Imma che attacca Manuela, Muschen che per difendere Manuela dà della schifosa ad Imma, Imma che manda al diavolo tutti e come una furia esce dallo studio, imprecando e urlando come un’ossessa, mentre la D’Urso….”Stiamo scendendo nel ridicolo!” ..mah, veramente io direi che siete nella cacca nera! Ma indefessi difensori del trash, quale momento migliore per fare un Tutti contro Imma? Luca ci prova a salvare la donzella ferita, e a riportarla nella sua squadra, ma no, ella ha deciso che si farà rispettare anche dal rude(a dir poco!) Muschen… La D’Urso prega Muschen di comportarsi con educazione(cosa???? ma se fino ad adesso ha inveito contro tutti!!!)e zittisce tutti, autore compreso, da perfetta maestrina…lo invita a chiedere scusa, ma solo se lui lo reputa giusto…”Io non sono mica la tua maestra”!

    No comment.

    La prova di cultura, viene vinta dalle Vallette, anche perchè Imma non conosceva nemmeno Penelope…quale moglie di Ulisse! e il cane Arg(amennone!)o!

    Finalmente il televoto: 63% ai contadini – 37% alle vallette.

    Nomination(molto sofferta) dei contadini:

    Giulia e Nancy se ne vanno; Rosaria resta!

    …e meno male che restano solo altre 2 puntate!

    1299

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Palinsesto MediasetPrima serataReality ShowTrashBlogcronacaraffaello-tononsfidauno-due-tre-stalla